06-03-2006

Creche Lauzin (asilo nido)
Studio Davar Panah-Sarre. Parigi. 2005

Studio Davar Panah-Sarre,

Parigi,

Asilo,

Vetro,

riqualificazione,

Una lunga striscia di colori segna un vecchio edificio, un tempo inospitale e caratterizzato da una facciata priva di aperture: è il progetto curato dall'architetto parigino Shohreh Davar per il nuovo asilo nido di Rue Lauzin, che ha fatto dei colori e del loro accostamento l'elemento connotante dell'intero edificio, inseme alla luce e alla trasparenza delle facciate. Se c'è un mondo pieno di colori è, infatti, proprio quello dell'infanzia, e questo concetto è ben rappresentato nella facciata multicolore in vetro stratificato.



Creche Lauzin (asilo nido)<br> Studio Davar Panah-Sarre. Parigi. 2005 L'estrema semplicità delle forme, squadrate e lineari, si contrappone alla ricca tavolozza di tonalità che spaziano dall'azzuro al verde, dal rosa al grigio, senza seguire particolari criteri di accostamento, ma lasciando spazio all'improvvisazione.
Le scelte dell'architetto si sono orientate sul vetro stratificato, una tecnologia oggi sempre più in uso, grazie alla possibilità di conciliare esigenze di protezione delle persone e di piacevolezza estetica. Oltre all'ssorbimento degli urti e alla resistenza, questo materiale garantisce anche la luminosità e la trasparenza, regalando nello stesso tempo sfumature diverse a seconda della distanza e dell'angolazione dalla quale si guardano i pannelli, ma anche in base al clima e all'ora della giornata.
Il vetro stratificato, inoltre è stato scelto anche per le esigenze di protezione solare, dato che assorbe fino al 99% dei raggi UV dannosi, e garantisce la riduzione del rumore.
L'edificio non è stato progettato ex novo, ma è frutto di una riqualificazione di una vecchia e anonima struttura pubblica degli anni Settanta: l'operazione, quindi, è stata anche un'occasione per ridare vivacità al quartiere. Il vetro colorato, inoltre, lascia intravedere l'interno dell'asilo creando un continuum con lo spazio esterno, pur preservandone la riservatezza.

GALLERY


Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×