01-03-2019

CODE e Ralf Pasel Boarding School Bella Vista Agronomy Campus Bolivia

CODE + Ralf Pasel,

Cristóbal Palma,

Cochabamba, Bolivia,

Università,

Mattoni,

L'architetto e professore Ralf Pasel con CODE, il dipartimento di progettazione e costruzione, e 40 studenti dell'università di Berlino (Institut für Architektur - Technische Universität Berlin) ha progettato la Bella Vista Boarding School. Si è così conclusa la seconda fase del Bella Vista Agronomy Campus che rappresenta un contributo concreto alla riduzione della povertà in Bolivia.



CODE e Ralf Pasel Boarding School Bella Vista Agronomy Campus Bolivia

In Bolivia a circa 20 km da Cochabamba e precisamente a Bella Vista, un piccolo villaggio a 2800 m di altitudine, la "Fundación Cristo Vive Bolivia" ha organizzato fin dal 1999 una serie di iniziative volte alla promozione sociale e culturale della popolazione più povera. Iniziative in accordo con i bisogni e le potenzialità dell'area e degli abitanti, nonché con la loro idea di sviluppo. In questo contesto è stato invitato l'architetto e professore Ralf Pasel con CODE, il dipartimento di progettazione e costruzione, e gli studenti dell'università di Berlino (Institut für Architektur - Technische Universität Berlin) a progettare il Bella Vista Agronomy Campus.

Dal 2011 la cooperazione tedesca con la Bolivia si è attivata principalmente per aiutare i piccoli proprietari terrieri ad adattare la loro agricoltura ai cambiamenti climatici e contrastare lo spopolamento delle campagne. La Bolivia è infatti indicata come uno dei dieci paesi al mondo che in futuro potrebbero essere maggiormente colpiti dai cambiamenti climatici. Il nuovo edificio progettato dal team dell'architetto e professore Ralf Pasel è il convitto della scuola agraria, completa quindi il Bella Vista Agronomy Campus. Offrirà ai giovani delle famiglie più povere una prospettiva concreta per il futuro e diventerà un centro di innovazione nel campo dell'agricoltura biologica e della formazione professionale. Il progetto è stato infatti sviluppato in stretta collaborazione con l'Universidad Mayor de San Simón de Cochabamba, la più grande università della Bolivia, e con l'Istituto per la tecnologia delle macchine agricole e delle energie rinnovabili, Prof. Blieske. La richiesta della fondazione di seguire sia la progettazione che la successiva costruzione, ha inoltre offerto agli studenti dell'università di Berlino la possibilità di lavorare concretamente in un contesto internazionale.

Il nuovo edificio completa la scuola agraria costruita nel 2013-2015 sempre dal team guidato dal professore Ralf Pasel con le nuove funzioni: un dormitorio per gli studenti, una sala per i docenti, una cucina, una sala da pranzo e studio, servizi. Offre inoltre spazi di incontro e può essere usato come centro per riunioni, eventi e attività sportive.
A livello progettuale, come per la scuola, gli architetti hanno cercato una soluzione costruttiva semplice, economica e sostenibile da realizzare anche con manodopera non specializzata ma che allo stesso tempo potesse soddisfare le esigenze degli utenti. Nel caso della scuola ad esempio era fondamentale avere spazi che consentissero la combinazione di lezione teoriche e attività pratiche sul campo. L'edificio scolastico è infatti costituito da tre volumi massicci identici con copertura a shed, divisi da due patii aperti ma coperti che permettono di illuminare con luce naturale diretta le aule, creano interconnessioni tra spazi adiacenti e permettono le attività didattiche sul campo. Il convitto è invece un unico volume a un piano ed è posto all'estremità sud-est dell'area. Planimetricamente è organizzato in tre parti in base alle funzioni: la zona giorno che si affaccia verso i campi e la piazza comune alla scuola, la zona notte che guarda verso la corte interna privata, i locali tecnici e di servizio. Tecnologicamente i due edifici condividono alcuni impianti come il fotovoltaico e la raccolta e riciclo delle acque piovane, grigie e nere.

(Agnese Bifulco)

Architects: CODE + Prof. Ralf Pasel + TU Berlin
Team: Ralf Pasel, Andreas Skambas, Lorena Valdivia, Anna Wortmann, Max Hacke with Students of TU Berlin
Client: Fundación Cristo Vive Bolivia
Location: Cochabamba, Bolivia
Date: 2015-18
Photos: Cristóbal Palma

bellavista.code.tu-berlin.de
www.code.tu-berlin.de


Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×