30-03-2022

C.F. Møller Architects VIA University College Campus Horsens

C.F. Møller,

Adam Mørk,

Università,

Lo studio C.F. Møller Architects ha progettato per il campus universitario di Horsens, in Danimarca, un nuovo complesso costituito da una torre di sedici piani e tre edifici a corte che si distribuiscono e condividono un volume di collegamento con grande atrio centrale. Realizzato secondo criteri di sostenibilità e come esempio di edificio in cui arte e architettura sono integrate, il VIA University College si inserisce nel contesto urbano creando connessioni e relazioni per i diversi tipi di utenti coinvolti e si pone come punto di riferimento per la futura città della conoscenza.



C.F. Møller Architects VIA University College Campus Horsens

A Horsens, in Danimarca nella regione dello Jutland centrale, è stato inaugurato nell'autunno 2021 il nuovo complesso universitario, il VIA University College Horsens, progettato dallo studio C.F. Møller Architects, già autore del masterplan del campus. I nuovi edifici fanno infatti parte del più ampio e ambizioso progetto del masterplan del campus universitario di Horsens. Il programma iniziato nel 2017 ha come obiettivo la trasformazione di una ex area industriale, che si trova nei pressi del centro città, in un quartiere vitale e in quella che è annunciata come "la città della conoscenza del futuro" per unire istruzione, affari e partecipazione alla vita sociale urbana.

Il VIA University College Horsens sarà il punto di riferimento per questa nuova città della conoscenza, una costruzione sostenibile che rappresenta, anche, un ottimo esempio di arte integrata nell'architettura. Il complesso è costituito da quattro corpi principali: una torre di sedici piani e tre edifici a corte, disposti intorno a un volume più basso con un grande atrio centrale che diventa l'elemento di collegamento comune. I materiali selezionati, mattoni in calde tonalità rosso o dorate, e la distribuzione degli edifici tengono conto del contesto urbano. L'impianto planimetrico progettato dagli architetti genera una serie di nuovi spazi urbani che mediano il rapporto tra l'architettura e la città. Il complesso riunisce 27 programmi educativi e 2900 studenti, imprese e cittadini. Gli edifici, realizzati secondo principi di sostenibilità e di risparmio energetico, condividono anche alcune scelte nell'organizzazione delle funzioni. I piani inferiori, per esempio, sono dedicati all'apprendimento attraverso attività comuni e condivisione di conoscenze. In quelli superiori, invece, si privilegia la contemplazione e lo studio individuale.

Nel progetto del VIA University College Horsens è stato coinvolto anche l'artista francese Daniel Buren. La collaborazione tra l'artista e gli architetti dello studio C.F. Møller ha dato vita a un edificio in cui arte e architettura sono perfettamente integrate. Le opere principali di Daniel Buren realizzate nel VIA University College Horsens, sono visibili nell'Innovation House, nell'auditorium e nel soffitto vetrato dell'atrio centrale.

(Agnese Bifulco)

Images courtesy of C.F. Møller Architects photos by Adam Mørk

Project Name: VIA University College Campus Horsens
Client: VIA University College and Insero
Size: 32.858 m²
Address: Andreas Steenbergs Plads, 8700 Horsens
Year: 2017-2021
Competition: 1st prize in architectural competition [2017]
Construction: CASA
Engineering: Rambøll
Architect: C.F. Møller Architects
Landscape: C.F. Møller Architects
Artist: Daniel Buren
Collaborators: Creator Projects
Photos: Adam Mørk