10-05-2019

Lo Showpalast di GRAFT Architekten in legno e vetro

GRAFT Gesellschaft von Architekten mbH,

StefanMuellerNaumann,

Monaco di Baviera,

Exhibition Center, Teatri,

Vetro, Legno, Metallo,

Il teatro per le esibizioni equestri nel parco tematico Apasionata a Monaco, è un edificio in vetro e legno con interessanti dettagli di facciata



Lo Showpalast di GRAFT Architekten in legno e vetro A Monaco si trova il parco tematico Apasionata appartenente all’universo del cavallo. Qui, in un involucro di vetro e legno unico nel suo genere, è stato realizzato dallo studio GRAFT Architekten un teatro per le esibizioni equestri.
Il fulcro del parco Apasionata è lo Showpalast per gli spettacoli equestri, a cui si può assistere su comode sedute poste come un teatro chiuso all’interno di un edificio dedicato solo a queste esibizioni. Si tratta di una tipologia inconsueta, inserita nel parco dell’Allianz Arena, che contribuisce a diversificare questo luogo dalla sua forte connotazione calcistica. È un edificio semplice che concede qualche lusso alla creatività, pur non scostandosi dalla tradizione country, facendolo mediante frangisole frammentati che schermano la vetrata su cui sono montati. Un connubio che non si vede di frequente. Questo però mitiga il calore e la fantasiosa disposizione dei correnti di legno, nonché con la freddezza del vetro che altrimenti lo farebbe assomigliare a un edificio per uffici, gelido e impersonale.
I giochi di luce regalati dall’impianto di illuminazione, che dialogano con lo specchio d’acqua posto all’ingresso, rendono ancora più seducente questo singolare teatro, i cui profili di legno sono collegati agli infissi con semplici profilati scatolari e invisibili attacchi. Questi ultimi mostrano, in modo mite e garbato il loro fissaggio, mediante viti e bulloni. Le mensole sono posizionate in maniera così modesta e precisa da sembrare non necessarie al loro ruolo, ma la realtà strutturale, come si può immaginare, è ben altra. Il gran lavoro nel creare una struttura portante significativa, composta da puntoni e tiranti, è visibile solo a un occhio esperto, quindi un grande successo in termini di dettagli costruttivi.
Infine è interessate notare l'espediente progettuale che ha visto voltare la grande luce della copertura con travi reticolari, al solo scopo di rendere la visibilità perfetta da ogni lato del teatro, nonostante i posti siano 1700.

Fabrizio Orsini

Architect: GRAFT Gesellschaft von Architekten mbH I www.graftlab.com Heidestraße 50, 10557 Berlin
Founding Partners: Lars Krückeberg, Wolfram Putz, Thomas Willemeit
Project Designer: Alexandra Tobescu, Aurelius Weber, Konstantin Buhr, Marvin Bratke, Sebastian Gernhardt
Project Leader: Raphael N. Hemmer, Marc Wienicke
Project Team: Aleksandra Zajko, Altan Arslanoglu, Benjamin Riess, Matthijs van der Lely, Max Wittkopp, Ralf Bliem, Relana Hense
Location: Hans-Jensen-Weg 3, 80939 München-Fröttmaning, Germany
Project: Construction of a show palace for a multimedia horse show
Client: APASSIONATA Park München GmbH & Co.KG
Competition: 1st prize, restricted invitation to tender 2013
Year: 2016-2017 GFA: 5.000 m2 NIA: 4.250 m2

Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×