13-07-2018

La montagna di libri piramidale di MVRDV in vetro e legno lamellare

MVRDV,

Amsterdam,

Cultural Center, Biblioteche,

Legno, Vetro,

Gli architetti olandesi MVRDV concepiscono una biblioteca di quartiere multifunzione dalla forma piramidale che ha lo scopo di conciliare la cultura e alcune realtà commerciali e sociali del quartiere



La montagna di libri piramidale di MVRDV in vetro e legno lamellare

In Olanda nel centro di Spijkenisse si trova una piramide di vetro che ospita una biblioteca polifunzionale dal grande potere evocativo, grazie alla sua forma piramidale realizzata in vetro e legno lamellare.
In generale siamo abituati a vedere il vetro coniugato all’acciaio, ma in questo caso gli MVRDV lo hanno accoppiato al legno lamellare per svariati motivi che ora vedremo. Il fatto che gli amministratori pubblici avessero bisogno di mostrare la presenza di un edificio invitante e non minaccioso, era basilare per sopperire a quel 10% di analfabetismo che serpeggia ancora fra la popolazione. Così era necessario allocare al suo interno funzioni del tutto diverse dal semplice custodire e prestare libri. Infatti vi hanno trovato posto il centro di educazione ambientale, un club di scacchi, un auditorium, sale riunioni, uffici commerciali e negozi. Tutto come sempre in una dimensione piccola e comoda da gestire e da vivere. Perciò le trasparenti pareti mostrano da fuori la sua prima funzione, che è appunto la biblioteca, ma in realtà c’è molto di più.
Invece il piano sotterraneo di parcheggi e un ambiente accogliente, dato dal calore del legno, hanno consentito di rendere il luogo facilmente riscaldabile d’inverno, grazie all’effetto serra, mentre d’estate è raffrescato da una ventilazione naturale. Il tutto unito a una serie di pannelli fotovoltaici che aiutano il complesso a consumare energia pulita. Insomma tutto all’insegna del sostenibile e del risparmio di materiale, in quanto molti dei dettagli dell’arredo sono ottenuti con elementi riciclati, con un evidente attenzione a ogni aspetto. Infine le dimensioni.
Tenuto conto che l’edificio si eleva per una altezza di circa 20 metri, le travi hanno una dimensione di circa 90cm e la loro sezione rettangolare, costante e mai rastremata, dona al volume interno una forza espressiva che combacia con quella percepita dall’esterno. I lati rettangolari di 55mt per 40mt circa lo fanno ipotizzare come un progetto grande, se fosse un parallelepipedo, invece la sua rastremazione piramidale lo rende più leggero, nonostante i 9.300mq di superficie totale siano una quantità considerevole. Di questi 5.300mq sono di biblioteca, il Centro di educazione ambientale è di 112mq, mentre il club per gli scacchi è di 140mq, infine i negozi sono 839mq.  

Fabrizio Orsini

Location: Spijkenisse, Netherlands Start project: 2003
Start construction: May 2009 Opening: October 2012
Client: Gemeente Spijkenisse User: Openbare Bibliotheek Spijkenisse, Milieuhuis Spijkenisse, Schaaksportvereniging Spijkenisse Architect : MVRDV, Rotterdam, NL
Client housing: De Leeuw van Putten housing corporation Installations: ARCADIS Nederland, Amersfoort, NL Structure: ABT i.o.v. ARCADIS Nederland, Amersfoort, NL Contractor: VORM Bouw, Papendrecht, NL
Technical architect: Studio Bouwhaven, Barendrecht, NL
Book shelves: Keijsers Interior Projects, Horst a/d Maas, NL Glass: Brakel Atmos, Uden, NL
Wood cover: De Groot Vroomshoop Houtbouw, Vroomshoop, NL Interior advices: Roukens + Van Gils, Gouda, NL
Material book shelves: KLP, Lankhorst, Sneek, NL Climate, Acoustics: DGMR, Arnhem, NL Lighting: ARUP, Amsterdam Lamps: Viabizzuno, Bologna, IT
Foam furniture: Feeks
Brick manufacturer: Steen bv, Rotterdam
Brick and joint work: Scholten metsel-en stelwerken bv, Ulft


Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×