01-06-2018

Il Faena Bazaar e Park nel Faena District di OMA a Miami Beach

OMA,

Miami, USA, Miami Beach,

Auditorium, Architettura e Cultura, Art Center, Exhibition Center, Headquarters, Innovation center,

Acciaio, Cemento,

Il Faena District si compone di tre edifici, due dei quali sono il Bazaar e il Parck, che hanno interessanti aspetti tecnici per renderli unici nel loro genre, pur restando nella semplicità



Il Faena Bazaar e Park nel Faena District di OMA a Miami Beach Il Faena District, realizzato da OMA a Miami Beach, si compone di tre edifici, dei quali uno, cioè il Bazaar è da considerarsi il motore, poiché contiene gli uffici, mentre un altro è destinato al parcheggio delle automobili.
Tutti e tre gli edifici si assomigliano, in quanto lo stile e le proporzioni sono frutto della medesima mano, ma al tempo stesso sono tutti caratterizzati da un aspetto originale che li rende unici.
Il Bazaar è un edificio a corte, la cui facciata in cemento armato presenta grandi aperture rettangolari e quadrate, ponendosi così in aperta dissonanza con il Faena Forum che invece presenta finestre dal disegno vigoroso, frutto dagli archi di catenaria che reggono la facciata. La corte ha un prospetto in vetro e acciaio schermato da lunghi profili metallici bianchi, in grado di metterla in relazione con il progetto cromatico dell’intero District. Al piano terra di questo complesso si trovano gli ambienti pubblici, mentre ai piani superiori gli uffici.
Tale commistione funzionale è smorzata nell'aspetto molto semplice e in linea con il ruolo che svolge, mantenendo così un dialogo formale coerente con l’insieme in cui è inserito. Il terzo edificio, chiamato Faena Parck, è invece uno scarno palazzo sfaccettato destinato a parcheggio multipiano con soli quattro solai a doppia altezza, i quali presentano al loro interno strutture in acciaio pensate per alloggiare automobili ponendole su due piani per ogni livello. La sorpresa è nella mancanza di una rampa di collegamento per l’accesso, in quanto l’operazione viene effettuata con un montacarichi che porta a destinazione le automobili, posizionandole nel mezzanino interno a ogni piano, tramite un meccanismo basculante. Una soluzione tanto semplice quanto conveniente. La facciata è realizzata in cemento prefabbricato e presenta singolari fori direzionati verso il basso, garantendo così la corretta aerazione degli ambienti, luce diffusa e mai diretta. Inoltre questi oblò donano un aspetto di singolare originalità all'intero prospetto, il quale viene a sua volta enfatizzato dall'illuminazione notturna, favorendo così una varietà architettonica che nell’intorno manca.

Fabrizio Orsini

Architects: OMA
Partners: Shohei Shigematsu, Jason Long
Associate-in-Charge: Jake Forster
Project Architect: Clarisa Garcia Fresco, Paxton Sheldhal
Team: Clarisa Garcia Fresco, Lawrence Siu, Francesca Portesine, Ravi Kamisetti, Ted Lin, Jesung Park, Anupama Garla, Andy Westner, Daniel Queseda Lombo, Andrew Mack, Caroline Corbett, Denis Bondar, Ahmadreza Schricker, Darien Williams, Gabrielle Marcoux, Marcela Ferreira, Jenni Ni Zhan, Lisa Hollywood, Paul Tse, Sarah Carpenter, Carla Hani, Sean Billy Kizy, Simona Solarzano, Ivan Sergejev, Tamara Levy, Matthew Austin, Ben Halpern
Project Architect: Clarisa Garcia Fresco, Paxton Sheldhal (BOS|UA) ,
Team: Yusef Ali Denis, Slava Savova, Cass Nakashima, Ariel Poliner, Jackie Woon Bae, Matthew Haseltine, Salome Nikuradze, Simon McKenzie
Project Management: Gardiner & Theobald, Inc., Claro Development Solutions
Architect of Record: Revuelta Architecture International, PA
Landscape Architect: Raymond Jungles, Inc.
Civil Engineer: Kimley-Horn and Associates, Inc-
 Structural Engineer: DeSimone Consulting Engineers
MEP & Fire Engineer: Hufsey Nicolaides Garcia Suarez Consulting Engineers
Lighting: Tillotson Design Associates Elevator: Persohn Hahn Associates
Acoustic: Electro-Media Design, Ltd., Stages Consultants, LLC
Exterior Building Envelope: IBA Consultants, Inc.
Parking: Tim Haahs Engineers
Theatre Consultant: Stages Consultants, LLC
Architectural Concrete Consultant: Reginald Hough Associates

Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×