20-10-2015

Piastrelle Active antibatteriche: protagoniste attive del vivere quotidiano

Gres Porcellanato,

Iris Ceramica, ACTIVE SURFACES,

Con la linea di piastrelle in gres porcellanato ecoattive della linea Active, Iris Ceramica crea superfici antiinquinanti che garantiscono igiene e salute in tutti gli spazi pubblici e privati



Piastrelle Active antibatteriche: protagoniste attive del vivere quotidiano

Sempre più orientati verso l’ecosostenibilità, i cicli produttivi delle moderne piastrelle in gres porcellanato migliorano le prestazioni delle superfici, esaltando anche le caratteristiche apparentemente nascoste.

Con le sue piastrelle in gres ecoattive, Iris Ceramica non si limita al risparmio energetico e alla prevenzione dell’inquinamento nelle fasi di lavorazione (per esempio con gli impianti di riciclo automatico delle acque) ma trasporta la filosofia green direttamente negli spazi della casa.

Le piastrelle Iris della linea Active sono infatti dotate di caratteristiche antinquinanti ed antibatteriche, in grado di rinnovare la ceramica rendendola, come dice il nome stesso, un “materiale attivo”, per un prodotto finale che è innovativo dal punto di vista ecologico ed igienico.

Il risultato è infatti è una piastrella in gres che mantiene inalterate tutte le qualità materiche e permette di migliorare la qualità dell’aria in tutti i moderni edifici, siano essi ad uso residenziale che commerciale, ricreativo o culturale.

“Protagoniste attive del vivere” sono quindi le lastre in gres porcellanato per interni della linea Active, nelle sei collezioni Active Life, Brilliant Active, E-Wood Active, Marmi Imperiali Active, Piasentine Active, Porcelainwood Active. 

Vediamo come funziona il principio Active: quando le piastrelle in gres di Iris vengono trattate con Active Clean Air & Antibacterial CeramicTM, l’utilizzo di particelle micrometriche di biossido di titanio agisce da fotocatalizzatore (con luce naturale e artificiale) rendendo la materia ceramica eco-attiva e quindi antinquinante ed antibatterica.

Una risorsa ecologica a lunga durata, ideale per ambienti urbani ad alta frequentazione, come scuole, ospedali, ambulatori, i cui pavimenti per interni ed esterni devono poter rimanere asettici e privi di dannosi microorganismi.

È il caso per esempio di Active Life, la prima della collezioni di piastrelle in gres ecoattive, composta di colori tenui e applicabili a tutti gli ambienti della casa, dal living al bagno, alla cucina.

Le superfici classiche delle piastrelle effetto marmo, nella collezione Marmi Imperiali sono invece attraversate da venature profonde che evidenziano la lucentezza e la forza estetica della materia. Grazie ad Active, questa linea “si arricchisce di una nuova superficie che si affianca al naturale e lappato”.



Marco Privato