11-12-2018

Nuovi Onici Maxfine: l'estetica e la tradizione dei rivestimenti FMG

Gres Porcellanato, Onice,

FMG Fabbrica Marmi e Graniti,

FMG Fabbrica Marmi e Graniti amplia la gamma Maxfine con 6 nuove proposte di Onice: una palette luminescente e d’effetto che impreziosisce e valorizza gli ambienti, dal contract d'alta gamma agli interior di lusso. Inalterato nel tempo e nella memoria, il prestigio dell'onice conferisce lusso e brillantezza fin dal primo sguardo, grazie alle caratteristiche uniche delle sue striature e al naturale accostamento di diverse cromie



Nuovi Onici Maxfine: l'estetica e la tradizione dei rivestimenti FMG
L'estetica della pietra naturale rappresenta da sempre una fonte inesauribile d'ispirazione per ambienti interni ed esterni.
Ricca di forme e venature originali e caratterizzata dai più svariati colori, la pietra è uno dei punti di riferimento del design contemporaneo per creare e migliorare superfici, oggetti e arredi.
Nel corso dei millenni molte tipologie di pietre e di rocce si sono distinte per la loro eleganza, l'espressività, il carattere distintivo. 
Tra queste l'onice, minerale dalla forte riconoscibilità e bellezza che si distingue per le bianche striature, molto spesso concentriche, e per la presenza di zone di alternanza e assenza di colore.
Per la sua estetica così particolare e le sue tonalità diversificate, l'onice ha sempre ispirato prestigio e raffinatezza, tanto da essere usato come rivestimento di palazzi reali.
Oggi la ceramica tecnica guarda all'onice come ad un materiale esemplare per il mood contemporaneo; la sua estetica è infatti in grado di definire in modo originale gli spazi e richiamare fin dal primo sguardo una bellezza senza tempo e quasi eterea, sfuggente e pura, al pari del marmo.
 
La ceramica tecnica si lascia ispirare da questa estetica in modo da ampliare le potenzialità di progettazione: è il caso di FMG Fabbrica Marmi e Graniti che propone sei nuove texture dedicate agli Onici, ampliando il range della sua innovativa collezione Maxfine.
Con il know-how di Iris Ceramica Group di cui fa parte da 20 anni, il brand FMG produce ogni anno soluzioni innovative dal punto di vista tecnologico e di design, in equilibrio tra passato e futuro.
Le pietre selezionate di FMG sono combinazioni di argille, sabbie e minerali compattate dalla natura grazie a movimenti tettonici e fuse col calore degli strati superficiali della crosta terrestre. 
Riproducendo queste logiche e caratteristiche naturali di "pressione e fuoco", FMG dà vita materiali ad altissime performance, innovativi per la loro purezza ed ecocompatibili: sabbie, argille e minerali vengono infatti "recuperati senza distruggere e senza compromettere l’ambiente di provenienza".
Maxfine rappresenta uno dei vertici della produzione FMG: un concept per il rivestimento, rigorosamente Made in Italy, dedicato ai progetti contemporanei con lastre in ceramica tecnica fino a 320x160 cm, per soli 6 mm di spessore.
Dal punto di vista prestazionale, Maxfine è un prodotto unico: oltre all'unione tra grandi dimensioni e lo spessore ridotto, Maxfine esibisce una superficie completamente levigata che garantisce qualità estetica e un'elevata resistenza alle sollecitazioni.
 
Presentati a Cersaie 2018, i sei nuovi Onici Maxfine Onice Reale, Ghiaccio, Ambra, Malaga, Giada, Alabastrino, in formato maxi lastra 300x150 cm., si differenziano per la varietà dei loro toni intensi che passano dal rosa all’arancio, dal verde all’avorio fino a raggiungere "diverse sfumature di bianco che esaltano la texture, ricordando magiche atmosfere di luoghi lontani".
Disponibili con finitura lucida e proposta anche a macchia aperta, le nuove proposte di design Onice si affiancano alle molteplici varianti colore già presenti nel catalogo FMG (tra le quali Oro, Perla, Verde, Grigio e Avorio) e si rivolgono ad interior di lusso e al contract d’alta gamma.
Possiamo trovare esempi di realizzazioni caratterizzate dall'esclusività e dalla ricercatezza dell'onice in progetti con rivestimenti FMG quali il Grand Hotel Simplon a Baveno del rinomato Gruppo Zacchera Hotels, collocato nella splendida cornice paesaggistica del Lago Maggiore.
Nei suoi pavimenti e rivestimenti di evidente impronta classica, l'Hotel Simplon vede la presenza di marmi FMG e onici nelle varianti Perla e Oro che donano agli ambienti un'inconfondibile eleganza, esaltandone i riflessi e le naturali striature e rivestendo di luce e prestigio corridoi, hall e zone comuni.


Marco Privato


Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×