03-12-2019

Nuovi marmi chiari e scuri Ultra Ariostea per ambienti raffinati e luminosi

Marmo, Gres Porcellanato,

Top bagno, Interior Design, Ambiente cucina, Ariostea, Ambiente bagno, Top cucina,

Il design contemporaneo unisce l'innovazione fornita della ceramica tecnica in grande formato con l'estetica di materiali classici, come le molte varietà di marmi. Nascono così le nuove collezioni Ultra Marmi Dark Emperador, Bianco Statuario e Capraia, con le quali Ariostea amplia le soluzioni custom-made e facilita le combinazioni tra diversi materiali e cromie



Nuovi marmi chiari e scuri Ultra Ariostea per ambienti raffinati e luminosi
La ceramica in grande formato è una delle innovazioni più importanti nel design e nel settore dei rivestimenti contemporanei. Un materiale come il gres porcellanato è infatti in grado di unire, in un unico prodotto di grandi dimensioni, aspetti primari come la resistenza, l'inalterabilità e la facilità di pulizia con un'estetica che richiama i materiali più ricercati.
Tra questi si annoverano di certo i marmi, oggigiorno ancora tra i più richiesti nel mercato ceramico, per la loro riconosciuta bellezza, la luminosità e la percezione di resistenza e pregio.
Inoltre, la ceramica tecnica risulta estremamente duttile e flessibile, ampliando il ventaglio di soluzioni on demand per la casa e per le attività professionali, sia in ambienti interni che esterni.
La tecnologia Ultra di Ariostea consente di realizzare e quindi personalizzare veri e propri manufatti, complementi e installazioni, partendo dai concetti di leggerezza e prestazione tecnica applicati alle grandi lastre ceramiche.
Ne sono esempi elementi di arredo quali tavoli, porte, caminetti, mobili contenitori, lavabi e top, per citare solo i principali.
 
Per il design 2020, la vasta antologia di colori della collezione Ultra Marmi Ariostea si arricchisce di alcune texture che ampliano l'offerta per il mondo delle superfici contemporanee, in particolare negli ambienti cucina e bagno ma non solo.
Per liberare la creatività negli spazi della casa, sono nate infatti le cromie Dark Emperador, Bianco Statuario e Capraia, ispirate a pregiate pietre naturali e caratterizzate da un gioco di contrasti tra chiaroscuri.
 
Con Dark Emperador, Ariostea esplora le possibilità offerte dalla famosa pietra con il fondo marrone scuro, proveniente dal sud-est della Spagna, dalle province di Murcia e Alicante.
La sua superficie è valorizzata da una fitta ed originale trama di venature beige con riflessi dorati e ambrati. Disponibile in numerosi grandi formati e in moduli più tradizionali (300x150, 150x150, 150x75, 75x75 e 75x37,5 cm.), Dark Emperador è proposto nella finitura Lucidata Shiny che "enfatizza tutta la bellezza della texture, giocando con i riflessi e le molteplici sfumature cromatiche dell’elegante pattern grafico".
Lo spessore ultraleggero di soli 6 mm. unisce alla resistenza tipica del gres porcellanato anche un'estrema facilità di posa e una flessibilità senza eguali.
Per la sua estetica elegante e le elevate performance tecniche della tecnologia Ultra, Dark Emperador si presta come posa ideale in molteplici applicazioni: da quella tradizionale a pavimento e parete in diversi stili classici e moderni, al rivestimento di complementi d’arredo.
Bianco Statuario è uno dei marmi italiani che non ha bisogno di particolari presentazioni, grazie alla sua fama che da sempre lo accompagna e che travalica epoche e confini. 
Il pregio della sua superficie, in cui le caratteristiche venature grigie si intrecciano nel fondo bianco e cristallino, è ancora ricercato in molti rivestimenti nell'abitare contemporaneo, con immutato fascino e ricercatezza.
L'innovativa tecnologia Ariostea ha permesso la realizzazione grafica di diverse facce che assicurano così il dinamismo e il realismo del prodotto di riferimento.
Anche questa varietà è disponibile in diversi formati, dal nativo 300x150 cm fino al 75x37,5 cm., nelle finiture Lucidato Shiny e Soft. L'application design anche in questo caso contempla moltissimi elementi custom-made che possono esaltare con facilità atmosfere e ambienti, in ogni stile architettonico e per ogni destinazione d’uso.
Con Capraia, Ariostea prosegue nel suo percorso di ricerca e di esplorazione delle potenzialità mimetiche del gres porcellanato. 
L'affascinante marmo toscano è riprodotto sul fondo bianco con tutte le sue peculiarità, partendo dalle "evidenti venature che variano dal grigio al bordeaux scuro, passando per il marrone”. 
Molto elevato in questo caso il contrasto tra il fondo chiaro e l’intreccio policromo, per un risultato estetico inconfondibile e di grande personalità.
Nel caso di Capraia, la singolarità delle venature e dei dettagli non sono aspetti secondari o riempitivi, ma diventano piuttosto elementi grafici dal forte valore decorativo, in grado di arricchire tanto l'insieme quanto il particolare.
In tutte queste nuove collezioni Ultra Marmi, da quelle chiare a quelle scure, ad emergere è il forte appeal e la bellezza luminosa che riveste l'ambiente. Questa eleganza formale si traduce anche in una facilità di combinazione con altri materiali, aumentando così le soluzioni a portata di mano di chiunque voglia rinnovare o ampliare il design dei propri ambienti quotidiani.


Marco Privato


Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×