29-10-2019

Resistenza e bellezza: il gres porcellanato per la cucina 2020 SapienStone

Design, contemporaneo,

Marmo, Gres Porcellanato,

Cersaie, Top cucina, SapienStone, Interior Design, Iris Ceramica Group, Ambiente cucina,

Resistente, inalterabile, igienico: l'insieme di proprietà tecniche ed estetiche rende il gres porcellanato SapienStone il prodotto di riferimento per l'ambiente cucina 2020. Ispirata al noto marmo grigio italiano, la sua nuova superficie Fior di Bosco sorprende per la versatilità estetica, unita alla semplicità e all'eleganza dei toni neutri



Resistenza e bellezza: il gres porcellanato per la cucina 2020 SapienStone
Le proprietà del gres porcellanato consentono di realizzare superfici inattaccabili ed estremamente resistenti ai graffi, alle abrasioni e all'usura del tempo. L'insieme di questi vantaggi tecnici rende il gres porcellanato il materiale ideale per i rivestimenti che vengono utilizzati in modo prolungato ed intenso, come nel caso di tutte le superfici dell'ambiente cucina.
La cucina è infatti uno degli ambienti della casa in cui si concentrano maggiormente le attività quotidiane della famiglia, spazio di condivisione e relazione, non solo un luogo dove preparare i piatti. 
Top cucina, mensole, tavoli e ogni altro possibile piano di appoggio diventano superfici costantemente utilizzate. Per questo motivo diventa quindi fondamentale scegliere il miglior materiale possibile per le proprie esigenze e abitudini familiari. 
 
Per l'insieme delle sue caratteristiche tecniche ed estetiche, ancora una volta è quindi il gres porcellanato a ritagliarsi il ruolo principale nelle superfici della cucina anche per il 2020.
Appositamente progettato per la cucina, il brand SapienStone di Iris Ceramica Group è stato creato per andare incontro a tutte le necessità pratiche e ai gusti estetici legati al mondo della cucina contemporanea.
Con SapienStone la decennale esperienza della holding Iris Ceramica Group ha dato vita un prodotto a tutta massa, composto da argille ceramiche e colori che rimangono inalterabili nel tempo. 
Le performance tecniche del piano cucina SapienStone sono di livello assoluto: la resistenza a graffi, urti, prodotti chimici e acidi è superiore ad ogni altro prodotto sul mercato. 
Il gres porcellanato non si surriscalda al contatto con recipienti bollenti, non risente della luce del sole, degli sbalzi termici e del gelo: tutti motivi per i quali può essere indicato, con eguale efficacia,  anche per le superfici degli ambienti esterni. A completamento delle molte qualità del materiale, si segnala anche la facilità di pulizia: non è infatti richiesta alcuna manutenzione particolare e il piano cucina può essere lavato e igienizzato con saponi e detergenti comuni.
Le texture di SapienStone comprendono tutte i principali materiali per rivestimenti: dai marmi ai cementi, dalla pietra lavica al metallo ossidato, il tutto in una gamma cromatica variegata e adatta ad ogni stile, dal più tradizionale a quello metropolitano o minimalista. 
 
Alle molte cromie si è aggiunta recentemente la nuova texture Fior di Bosco, presentata a Cersaie 2019 presso lo stand Ariostea, dove il top cucina era presente con uno spessore 12 mm.
Morbido ed elegante, Fior di Bosco riproduce l'armonia del famoso marmo italiano, con un fondo grigio “nuvolato” appena rischiarato sottili venature bianche. Disponibile nelle due finiture Silky e Polished, Fior di Bosco si presenta come soluzione ottimale per qualsiasi cucina grazie alla base neutra di fondo.
“Le due finiture in collezione sono pensate per connotare la cucina in modo diverso: Silky, con la sua superficie vellutata accentua il carattere di sobrietà della texture, mentre Polished , lucida e riflettente, dona nuova profondità al colore”.
 
Un'altra novità del brand, presentata sempre a Cersaie, è la superficie Premium White nella finitura opaca, esposta allo stand di Fiandre Architectural Surfaces, assieme ad altre due classiche texture utilizzate per completare gli arredi dello spazio espositivo: Pietra Grey e Calacatta Light, uno degli ultimi colori a entrare in gamma. Con la sua classica base bianca e le sottili venature grigio chiaro, Premium White "riproduce il marmo stratificato, in cui il tempo ha creato sulla superficie un movimento di lievi striature", esaltando in modo particolare la luminosità degli ambienti in cui è posato.
A dimostrazione di una versatilità fuori dal comune e di una presenza diffusa alle principali fiere internazionali della ceramica e dell'arredo bagno, altre texture del brand hanno completato la presenza di SapienStone a Cersaie 2019.
Il recente top cucina Rovere Buckskin è stato infatti la superficie di un tavolo allo stand comune di Iris Ceramica-FMG Fabbrica Marmi e Graniti, mentre in mostra allo stand di Porcelaingres è stato presentato e utilizzato nelle dimostrazioni di cucina il piano ad induzione SapienStone.
Una soluzione, quest'ultima, tra le più innovative e affascinanti per il design della cucina contemporanea, in quanto permette di cucinare, pranzare e lavorare sulla stessa superficie.


Marco Privato


Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×