23-02-2012

Comunicare l’essenziale

David Chipperfield Architects,

Housing,

Design,

Stonepeak,

abstract



Comunicare l’essenziale

La comunicazione efficace elimina sempre il superfluo, il rumore di fondo e tutto ciò che non è necessario. Anche se viene superficialmente ridotta a "semplicità" di elementi, la chiarezza espositiva sottintende invece il più delle volte riflessione e analisi approfondita.
Il design della moderna tecnologia touch, ad esempio, comunica attraverso linee formali prettamente minimaliste: è così che si veicola all'utente l’identità di marca senza interferenze e potenziali ostacoli.
Questo percorso relazionale è continuo e circolare e non si esaurisce con l’acquisto del prodotto: l'oggetto spogliato dai tratti eccessivi può collocarsi in qualsiasi ambiente virtuale e reale (pagina, sito, stanza, spazio pubblico) resistendo nel tempo a modifiche percettive ed estetiche.
I modelli di spazio in cui si collocano le porcellane Stonepeak Ceramics rispondono in alcune collezioni a queste precise scelte strategiche e comunicative, basate sul principio della sottrazione.
Le linee Parkland e Thestandard danno vita a superfici caratterizzate da neutralità di colori e chiarezza di forme, “comunicando” solo lo stretto necessario: lo spazio che rimane diviene così luogo di creatività e personalizzazione di chi ne fruisce.
L'ambiente e gli oggetti che in esso sono disposti non sono più percepiti come impersonali e freddi (come poteva essere agli albori del minimalismo artistico, negli anni Sessanta) ma essenziali, un aspetto fondamentale per porre ordine alla molteplicità di stimoli della quotidianità.


1. Blumenhotel - St. Veit an der Glan – Carinzia. Progetto: Spado Architects & Ogris. Wanek

2. EMV Housing Villaverde - Madrid (2005). Progetto David Chipperfield.

3. StonePeak Ceramics, Collezione Thestandard - Beige.
La collezione è caratterizzata da colori neutri, in finiture levigato o satinato, che comunicano in modo essenziale e fortemente iconico l’immagine complessiva dello spazio

4. StonePeak Ceramics, Collezione Thestandard - Crème. La variante crème predispone gli ambienti interni ad una dimensione di intimità e calore

5. StonePeak Ceramics, Collezione Thestandard - Taupe Gray. Questa variante cromatica, proposta in 8 tipi di mosaico, anche intervallati da toni più scuri, è ideale per ambienti bagno

6. StonePeak Ceramics, Collezione Thestandard - Dark Gray

7. Yotel – Londra (2007). Albergo per “passeggeri in attesa", con ambienti in stile dichiaratamente minimalista.

8.House O - Chiba. Suo Fujimoto Architects, House O (2007). Situata sulla costa, a Chiba nei pressi di Tokyo, "un'unica stanza" continua che si dirama uniformemente.

9. WoZoCo's Apartments for Elderly People - Amsterdam. Moduli abitativi fondati su geometrie classiche e predisposte in stile originale ed efficace

10. StonePeak: Parkland - Acadia. La Collezione Parkland si caratterizza per un linguaggio "natural appeal" dalle forme e i cromatismi atemporali

11. StonePeak: Parkland - Sequoia

12. StonePeak: Parkland - Shenandoah


Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×
×

Rimani in contatto con i protagonisti dell'architettura, Iscriviti alla Newsletter di Floornature