26-11-2019

YUAN Space di Towodesign storytelling immersivo

towodesign,

Towodesign,

Shanghai,

Sport & Wellness, Salute & Benessere,

Recupero, Interior Design,

Lo studio di architettura cinese Towodesign ha firmato a Shanghai la trasformazione di uno spazio commerciale in una Spa. Un intervento che ha massimizzato l’esperienza spaziale, fondendo l’atmosfera retrò con elementi contemporanei.



  1. Blog
  2. Design
  3. YUAN Space di Towodesign storytelling immersivo

YUAN Space di Towodesign storytelling immersivo Nei luoghi dove vi sono poche possibilità di costruire qualcosa di nuovo, l’intervento architettonico nella preesistenza assume sempre più importanza. Questo accade particolarmente in Cina, dove stiamo assistendo a una rivalutazione delle preesistenze storiche, dai contesti rurali agli hutong di Pechino, e la tendenza al recupero e restyling si sta estendendo anche alle realtà più commerciali.
Un esempio in tal senso è l’ultimo progetto dello studio di design Towodesign, noto per i suoi interni che spesso partono da una preesistenza senza qualità per creare qualcosa di coinvolgente e totalmente nuovo. Hanno così lavorato a Shanghai in Nanjing West Road, un tracciato stradale che vanta una storia di oltre mille anni.
In un tale contesto un locale commerciale con una superficie di quasi 800 metri quadrati è stato rivisitato come centro benessere, mantenendo il cemento originale su di un'ampia superficie, a cui hanno aggiunto elementi metallici disegnati su misura. L’obiettivo è stato quello di raggiungere un equilibrio tra il fascino ruvido del passato e l’eleganza della nuova funzione, integrando le diverse offerte per la bellezza con funzioni per la socializzazione, la ricreazione e l'intrattenimento. In questo modo gli spazi interni, con temi e fascino diversificati, si estendono e intrecciano in modo flessibile, dando l’impressione di trovarsi in un "tunnel spazio-temporale".
Infatti, i progettisti di Towodesign da sempre sono molto attenti alla creazione di esperienze spaziali immersive che non solo coinvolgono elementi visivi ed estetici, ma sono in grado di includere anche altri aspetti come il senso dell'udito, dell'olfatto, del tatto, le dimensioni ergonomiche, la consistenza dei materiali, l'esperienza e il servizio del prodotto, l'atmosfera spaziale e le emozioni. Non a caso i designer sottolineano nella descrizione del loro studio che sono specializzati nella “ricostruzione dello spazio commerciale urbano nell’era di Internet”, dove, in un mondo sempre più virtuale, l’immersione sensoriale è la chiave del successo dell'interior design.
In questo caso particolare nella zona d'ingresso, di soli 2,7 metri di altezza, il muro di fondo in cemento fa da eco al pavimento dello stesso materiale, mentre il banco della reception in metallo e l’impiantistica a vista sottolineano il tono industriale e austero dello spazio. Un aspetto piuttosto inusuale per una spa, in cui si è abituati a vedere luci soffuse e colori caldi. Un tale senso di straniamento è in seguito mitigato dalla finestra a tutta altezza che porta il paesaggio urbano e la luce diurna negli interni, creando un dialogo con il contesto. Il tutto però arricchito da piante verdi, le quali rendono lo spazio sempre più intimo man mano che ci si avvicina alle funzioni del centro benessere, passando per il bar. Complici la scelta dell’ottone per le scaffalature e il percorso curvo del corridoio, sapientemente ingrandito con degli specchi. Un avvicinamento che culmina in una stanza in vecchio stile Shanghai, rifinita con legno dai colori intensi, piastrelle in bianco e nero, divani in velluto blu, telefono a manovella e un grammofono, per una full immersion nella storia, quasi fosse un viaggio nel tempo. Un’area in grado di far staccare la clientela dallo stress della vita quotidiana.
Con YUAN space Towodesign si conferma essere uno storyteller dell’interior design cinese, dove l’impatto visivo va di pari passo con quello emozionale, al preciso scopo di creare un’esperienza sempre unica e speciale.
 
Christiane Bürklein

Design firm: Towodesign (www.towodesign.com)
Chief designer: He Mu
Design team: Sun Meng, Hui Zhongqi, Xu Xiaoyu
Location: Shanghai, China
Completion time: March 2019
Photography: Towodesign

Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×
×

Rimani in contatto con i protagonisti dell'architettura, Iscriviti alla Newsletter di Floornature