19-12-2018

WY-TO realizza Hide and Seek, una casa a misura di bambini

WY-TO Architects,

Studio Periphery,

Singapore,

Appartamenti,

Interior Design, Recupero,

Hide and Seek è il nome del progetto realizzato dallo studio di architettura WY-TO a Singapore per una famiglia con due figli.



  1. Blog
  2. Design
  3. WY-TO realizza Hide and Seek, una casa a misura di bambini

WY-TO realizza Hide and Seek, una casa a misura di bambini Hide and Seek è il nome del progetto realizzato dallo studio di architettura WY-TO a Singapore per una famiglia con due figli. Ripensando la distribuzione spaziale dell’appartamento preesistente i giovani architetti hanno creato ambienti a misura di bambini, senza dimenticare le esigenze degli adulti.


Una casa dove i bambini possono creare ricordi, questo in poche parole è stato l’incarico agli architetti dello studio WY-TO, i quali operano tra Francia e Singapore. I committenti, genitori di due figli piccoli, volevano adattare il loro appartamento, in un condominio, alle esigenze dei bambini, di modo che tutta la famiglia potesse vivere in un ambiente sereno e gioioso, senza le classiche restrizioni e divisioni spaziali che rendono difficile la condivisione.
La casa esistente aveva una pianta tipica con un piccolo soggiorno, cucina separata, un lungo corridoio fiancheggiato da stanze su ogni lato e la camera da letto principale alla fine del corridoio. Per sfruttare al meglio lo spazio, le pareti della cucina e della camera da letto sono state abbattute. Questo ha permesso di creare un collegamento visivo con il resto della casa, oltre che a sfruttare la splendida vista sulla Keppel Bay, il mare di Singapore.
Quando la porta della camera da letto dei genitori viene aperta, si crea un corridoio che permette agli utenti di sentire la continuità dello spazio. Nasce così un'asse principale di connessione in modo che, anche se tutti si stanno muovendo nella loro routine quotidiana, nessuno sia scollegato dal resto della famiglia. Chiudendo questa porta si ha comunque un ambiente grande e confortevole, dedicato alla convivialità e alla vita condivisa. Inoltre qui una parete in vetro a libro separa la cucina dalla sala pranzo, evitando la diffusione degli odori e senza interrompere la continuità visiva.
Lontani dagli stereotipi che vogliono le case a misura di bambini con colori sgargianti, WY-TO opta per uno stile sobrio e al contempo stimolante che, grazie a piccoli accorgimenti, invoglia i giovani utenti a esplorare gli ambienti. Fulcro della progettazione degli interni è, oltre alla connessione visiva delle varie stanze, il sistema di pareti-contenitori lungo il corridoio, realizzata su misura, la quale allude al gioco nascondiglio, ovvero hide and seek
Con un sistema regolare di strisce verticali e bande orizzontali, vengono create porte e stanze nascoste, tra cui anche le porte della camera da letto e del bagno dei bambini, queste paiono come degli ingressi segreti a un mondo parallelo, come nelle Cronache di Narnia. Una soluzione architettonicamente interessante che ha dei risvolti importanti e pratici per l’educazione dei bambini all’igiene personale, vissuta come momento gioioso.
Nel complesso la casa disegnata da WY-TO si presenta come uno spazio flessibile per vari usi, dall'intrattenimento degli ospiti al semplice godersi la compagnia degli altri in una serata tranquilla. Una cosa è certa, qui tutti i membri della famiglia, complice l’attenta progettazione architettonica, trovano il modo per vivere momenti belli e crearsi nuovi e stimolanti ricordi.

Christianr Bürklein 

Progetto: WY-TO - http://www.wy-to.com
Team: Yann Follain, Jamie Ding
Luogo: Singapore
Anno: 2017
Immagini: Studio Periphery http://www.studioperiphery.com/

Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×