15-10-2020

Williamsburg di Hitzig Militello, convivialità ai tempi di COVID-19

Hitzig Militello Arquitectos,

Javier Agustin Rojas,

Buenos Aires, Argentina,

Ristoranti,

Appurato il fatto che la pandemia non lascia ritornare, così velocemente come speravamo, alle nostre abitudini, gli architetti argentini Fernando Hitzig e Leonardo Militello di hmaestudio hanno realizzato un ristorante in grado di dare delle risposte efficienti e di grande impatto visivo alla convivialità in tempi di COVID-19.



  1. Blog
  2. News
  3. Williamsburg di Hitzig Militello, convivialità ai tempi di COVID-19

Williamsburg di Hitzig Militello, convivialità ai tempi di COVID-19 Lungi da creare delle gabbie di plexiglas, come abbiamo potuto vedere su tanti siti internet, in qualche caso anche nella realtà, quale risposta progettuale per limitare i rischi di contagio in tempi pandemici, gli architetti dello studio argentino hitzigmilitello arquitectos, di Fernando Hitzig e Leonardo Militello, hanno realizzato una risposta accattivante.
Il loro progetto Williamsburg si trova a Buenos Aires nel quartiere Palermo, famoso per la vita mondana, la varietà di ristoranti, cocktail bar chic e negozi alla moda. In quest’area della città il Parque Tres de Febrero con i suoi giardini di rose, un planetario e diversi laghi invitano a passeggiare, mentre il museo d'arte moderna MALBA presenta capolavori latinoamericani contemporanei e il Museo Evita offre spunti sulla vita di Eva Perón. In un tale contesto si trova anche un interessante progetto di riqualificazione urbana dedicato a dei vecchi edifici della ferrovia, di inizio XX secolo, trasformati in locali alla moda per gli avventori delle vicine boutique. 
Con le nuove regole di social distancing, per arginare i contagi da COVID-19, gli spazi all’interno di queste architetture, dalle volte in mattoni a vista, non sono più sufficienti per ospitare tutti i clienti. Per un tale motivo i proprietari dell’hambugeria Williamsburg si sono rivolti allo studio hitzigmilitello arquitectos, già autori di altri interventi nell’area, al preciso scopo di far realizzare un dehors che potesse risolvere i problemi di capienza. 
Ne è nato così uno spazio completamente esterno, con una superficie di 54 m2 dedicati solo a posti a sedere, che permette di accogliere gli ospiti assecondando le regole di prevenzione sanitaria imposte dalle autorità. E lo fa con scelte estetiche e costruttive stilisticamente disconnesse dalla struttura in mattoni che lo ospita, diventando a tutti gli effetti uno spazio a sé stante.  
Allora, questo padiglione dall’andamento longitudinale si compone di due facciate non simmetriche, di cui una aperta verso i negozi, invitando così i passanti a godersi un tempo dedicato al relax. Data però la delicatezza dell’intervento e noti per l’approccio pragmatico e materico, gli architetti di hitzigmilitello arquitectos in questo caso propongono l’utilizzo di diversi elementi decorativi. E lo fanno marcando il volume con barre perimetrali ben visibili, a loro volta però addolcite dalla presenza del verde. Inoltre, da esperti di branding enfatizzano la presenza del marchio, restituendolo alla vista come un cartellone cinematografico di altri tempi. Un messaggio visivo importante, in cui lettere nere su sfondo bianco ed elementi in fibra di vetro e strisce in PVC, quest’ultimi in un rosso sgargiante, emergono in un contesto molto più sobrio, ravvivandolo.
Tutto questo poiché il locale Williamsburg vuole essere visto senza falsi pudori, invogliando la clientela a passare un momento conviviale e piacevole, protetto dalle intemperie, ma pur sempre all’aria aperta e in pieno rispetto delle regole anti-Covid. 
In questo particolare caso Hitzig e Militello dimostrano che con la creatività e il design responsabile si possono risolvere molti quesiti in merito a quanto stiamo vivendo, senza per forza dover rinunciare alla vita sociale.

Christiane Bürklein

Project: hitzigmilitello arquitectos
Location: Buenos Aires
Year: 2020
Images: Javier Agustin Rojas

Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×
×

Rimani in contatto con i protagonisti dell'architettura, Iscriviti alla Newsletter di Floornature