01-07-2013

Verde verticale per l'integrazione tra preesistenza e ampliamento

Roma,

contemporaneo,

Verde,

Lo studio d'architettura francese Chartier-Corbasson Architectes fa un uso intenso del verde verticale per favorire l'integrazione del loro ampliamento della Camera di Commercio di Amiens.



  1. Blog
  2. Landscaping
  3. Verde verticale per l'integrazione tra preesistenza e ampliamento

Verde verticale per l'integrazione tra preesistenza e ampliamento Lo studio d'architettura francese Chartier-Corbasson Architectes fa un uso intenso del verde verticale per favorire l'integrazione del loro ampliamento della Camera di Commercio di Amiens. Il verde crea l'unione tra l'edificio storico, il giardino e il volume contemporaneo.



L'Art Nouveau è profondamente legata al mondo dei fiori e delle piante. Quindi quale soluzione migliore per mitigare l'inserimento di una nuova ala che l'uso intensivo del verde verticale, a testimonianza architettonica di questo stile? L'esempio è il progetto architettonico e di landscaping della Manoir Bouctout Vagniez ad Amiens, sede della Camera di Commercio.





Gli architetti dello studio Chartier-Corbasson hanno realizzato un volume nuovo per uffici, sale riunioni e auditorium da 189 posti, che poggia su un plinto fatto di verde, facilitando il collegamento con la preesistenza. La facciata verde, guarda sul retro ovvero sull'edificio storico, migliorando il coefficiente energetico della costruzione.





Sul fronte stradale, esposto a sud, troviamo invece un'altra soluzione di forte impatto visivo. Qui una doppia schermatura metallica permette la ventilazione naturale degli spazi interni, ammorbidendo la luce solare per un'atmosfera piacevole negli uffici. Un atrio vetrato garantisce l'illuminazione degli interni, divisi in due parti proprio per migliorare l'apporto della luce naturale.





Un progetto che nonostante la sua evidente contemporaneità, negli intenti e nelle soluzioni progettuali, è basata sugli stessi principi dell'Art Nouveau, ovvero il legame con la natura vissuto come decorazione e arricchimento della vita quotidiana.

Project: Chartier-Corbasson Architectes http://www.chartier-corbasson.com
Iida Tulkki, Gabriel Guthieriez architectes assistants
Location: Amiens, France
Year: 2012
Photos: Romain Meffre and Yves Marchand


| CHI SIAMO | CONTATTI | PRIVACY | COOKIES POLICY | Floornature.com - Copyright ©2020

Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×
×

Rimani in contatto con i protagonisti dell'architettura, Iscriviti alla Newsletter di Floornature