07-10-2015

URBANMAKING Vertical Workshop dell'UIC Barcelona School of Architecture

Bar,

Workshop,

A settembre si è tenuta la 18° edizione del Vertical Workshop dell'UIC Barcelona School of Architecture dal titolo “#URBANMAKING: Public Space Elements for Inclusion”.



  1. Blog
  2. Landscaping
  3. URBANMAKING Vertical Workshop dell'UIC Barcelona School of Architecture

URBANMAKING Vertical Workshop dell'UIC Barcelona School of Architecture A settembre si è tenuta la 18° edizione del Vertical Workshop dell'UIC Barcelona School of Architecture dal titolo “#URBANMAKING: Public Space Elements for Inclusion”. Il progetto  “Parking Birds” ha vinto il primo premio tra i 6 prototipi realizzati.



“#URBANMAKING: Public Space Elements for Inclusion” è il titolo della 18° edizione del Taller Vertical, ovvero Vertical Workshop dell'UIC Barcelona School of Architecture. Una settimana, dal 3 al 10 settembre 2015, intesa come inizio dinamico del nuovo anno accademico, dove l'esercizio architettonico si esplica nella creazione di un progetto concepito quale beneficio per la comunità. 



La sostenibilità ha un ruolo fondamentale nel workshop, inteso non solo in senso ambientale, ma anche nelle sue sfumature sociali. Qui gli studenti imparano non solo a disegnare e costruire le loro idee in scala reale, ma anche a collaborare, creare un network e interagire con il mondo esterno. Un ottimo mezzo di comunicazione delle attività didattiche al di fuori dell'università.





Il tema di quest'anno, #UrbanMaking, ha visto al lavoro 6 gruppi che hanno proposto varie soluzioni per creare un incentivo tangibile alla promozione di un cambio attivo verso la città che appartiene ai cittadini. Con la sponsorizzazione di BCN Ecologia e la Barcelona Urban Environment Agency gli studenti hanno realizzato dei prototipi di installazioni che si inseriscono nell'ambiente urbano come piccoli attivatori sociali. 
I titoli dei progetti sono emblematici e mostrano le intenzioni degli studenti: “El Empatizador”, “Let's Park People", “Human Parking”, “Encajados”, “Pit Box”.



Il primo premio è andato al progetto “Park(ing) Birds”. Un'icona ecologica dall'anima collettiva, in quanto si stratta di una serie di casette per uccellini rialzate che formano dei biotipi per gli uccellini durante il periodo della nidificazione. Inoltre diventano oasi di nutrimento, grazie alle erbacee che fioriscono tutto l'anno e attirano certe specie di insetti.





“#URBANMAKING: Public Space Elements for Inclusion” ha dato un grande input creativo e soprattutto fattivo al miglioramento della qualità della vita urbana, perché qualche volta anche un piccolo gesto, ma ben studiato, può fare la differenza.

Christiane Bürklein

Vertical Workshop
“#URBANMAKING: Public Space Elements for Inclusion”
dal 3 al 10 settembre 2015, mostra il 18 settembre 2015
organizzato dall'UIC Barcelona School of Architecture
http://www.uic.es/en/esarq
Vincitori: “Park(ing) Birds” (Julia Annie Barnoin, Cristina Orada, Juan Francisco Uría, Antxa de Alfonso, Gullermo Marfá, Nieves Blakstad, Roberto Darvoy, Carles Raiteri, Mibika Rovia, Inés Casals, Richard Tam, Jennifer Vilà, Inés Ladera, Baptiste Langlais, Juan Torres, supervised by UIC lectures Jordi Mansilla and Laia Mestre)
Immagini: ©Aitor Estevez

Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×
×

Rimani in contatto con i protagonisti dell'architettura, Iscriviti alla Newsletter di Floornature