15-06-2020

Uno scivolo gigante di Carsten Höller per il DAC a Copenhagen

Carsten Höller,

Kontraframe,

Copenhagen, Danimarca,

Installazione,

Interior Design,

Per la riapertura post-pandemica il Danish Architecture Centre, DAC, accoglie i visitatori con una nuova installazione permanente dell’artista Carsten Höller. Così all’interno dell’edificio BLOX, opera dello studio OMA, ora c’è uno scivolo gigante alto 15 metri e lungo 40 che aggiunge all’esplorazione spaziale una nuova dimensione ludica.



  1. Blog
  2. News
  3. Uno scivolo gigante di Carsten Höller per il DAC a Copenhagen

Uno scivolo gigante di Carsten Höller per il DAC a Copenhagen Il Danish Architecture Centre (DAC) da aprile 2018 ha una nuova sede che gioca un ruolo esemplare nella scena architettonica, già molto vivace, della capitale danese. BLOX (link), questo il nome del progetto firmato dallo studio OMA sotto la direzione dell'architetto Ellen Van Loon, si presenta come una città nella città, riproducendo in scala 1:1 l'ambiente urbano nei suoi diversi elementi. Ora, in tempo per la riapertura dopo la chiusura in risposta alla pandemia, dispone di una nuova attrazione alta 15 metri e realizzata con l'aiuto di una donazione della New Carlsberg Foundation: la DAC Slide. Si tratta di un'installazione d'arte permanente che ha l'obiettivo di sfidare i sensi degli ospiti mentre scendono da uno scivolo lungo 40 metri. In altre parole, scivolano lungo 4 piani del centro per vivere ed esplorare lo spazio in maniera totalmente diversa.
L'iniziativa fa parte di quelle del Danish Architecture Centre indirizzate al grande pubblico, al preciso scopo di raggiungere coloro non necessariamente esperti di architettura, ma interessati allo sviluppo di Copenhagen, al design danese e alle esperienze culturali.
Il DAC Slide è un’installazione d'arte site-specific dell’artista tedesco-belga Carsten Höller, il quale ha realizzato opere simili anche in altre location, tra cui la Tate Modern di Londra o il Vitra Campus a Weil am Rhein. 
L'imponente scivolo di Höller è il primo del suo genere in Scandinavia e permette ai visitatori, grandi e piccoli, un’emozione inusuale in uno spazio dedicato all’arte e alla cultura, ovvero il divertimento fisico. Infatti, l’artista lo definisce: "una sorta di panico voluttuoso su una mente altrimenti lucida, un po' come se si trovasse tra il piacere e la follia”. 
Allora arte e architettura possono essere divertenti? Per Carsten Höller, la risposta è sì. Però, secondo l’artista c’è anche un altro aspetto da indagare, ovvero: perché non usiamo questi elementi ludici in architettura come complemento alle scale, agli ascensori e alle scale mobili? Sono veloci, sicuri e intelligenti”. Potrebbe essere una soluzione, almeno per i più temerari.
In merito a questa installazione Christine Buhl Andersen, presidente della New Carlsberg Foundation che ha finanziato il DAC Slide sostenuta anche dall’associazione filantropica Realdania, sostiene che: “le creazioni di Carsten Höller fondono l'arte e l'osservatore - in modo giocoso e senza pretese. Ma, oltre all'esperienza spontanea, le sue opere ci offrono nuove prospettive sul mondo e sulla nostra routine. Höller e il Danish Architecture Centre sono quindi un connubio perfetto, ed è già difficile immaginare BLOX senza DAC Slide”.
Ci sono voluti 21 giorni per installare lo scivolo gigante che porta dall’Exhibition Forum quattro piano più in basso dove si trova il design shop. 
Infine, quest’opera, composta da 13 sezioni, 94 pezzi di plexiglas e 159 viti, si trova accanto alle scale, quindi per chi non se la sente di sperimentare l’ebbrezza della veloce discesa sulla DAC Slide possono essere ancora utilizzate.

Christiane Bürklein

Project: Carsten Höller for DAC
Location: BLOX, Copenhagen, Denmark
Year: 2020
Images: Kontraframe
Find out more: https://dac.dk/en/exhibitions/dac-slide/

Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×
×

Rimani in contatto con i protagonisti dell'architettura, Iscriviti alla Newsletter di Floornature