06-02-2017

Una casa in giardino di Caspar Schols

Eindhoven, Olanda,

Una delle grandi sfide per ogni progettista è sicuramente progettare per un membro della propria famiglia.



  1. Blog
  2. Materiali
  3. Una casa in giardino di Caspar Schols

Una casa in giardino di Caspar Schols Una delle grandi sfide per ogni progettista è sicuramente progettare per un membro della propria famiglia. Caspar Schols ha fatto proprio questo, realizzando nel giardino di casa una costruzione che risponde alle esigenze e ai desideri della madre, una persona dagli interessi molteplici.


L'architettura come espressione di noi stessi è certamente una delle principali motivazioni quando si fa costruire qualcosa di nuovo. Si vuole dare forma a ciò che siamo ed esprimere la nostra identità. Che non ci sia la necessita di grandi costruzioni per esprimere tutto questo lo si vede nel progetto di un giovane studente olandese: Caspar Schols. Si tratta di una casa per la madre. 
La donna con molti interessi ha espresso il desiderio di far realizzare una casetta prefabbricata nel proprio giardino, allo scopo di riunire le sue attività in un unico luogo. Chiaramente Caspar, figlio e aspirante architetto (dopo l'esperienza della Garden House si è iscritto alla facoltà di architettura), si è proposto di creare una soluzione che rispettasse, oltre a un budget di 20mila Euro, le prescrizioni comunali che limitano la pianta di una tale casetta al massimo a 25 metri quadrati.
Con una lunga lista dei desideri della madre rispetto alle funzioni possibili, Caspar Schols ha realizzato in quattro mesi un kit in legno di abete douglas nel garage che, con l'aiuto di amici, è stato montato in loco in 2 settimane. Poi in seguito completo in tutti i dettagli, compresi l'isolamento e il riscaldamento con stufa a legno.
È nata così una struttura dinamica di 4 metri di larghezza che si adatta a diverse esigenze, cambiando la lunghezza da 6 a 12 metri. Caspar compara questa adattabilità alla facilità con la quale si cambia d'abito, assumendo la massima libertà di agire in base al tempo meteorologico e all'attività da svolgere nella casetta.
Le immagini del fotografo Jorit t'Hoen raccontano al meglio la variabilità, e quindi l'elemento quasi ludico, di questa architettura. 

Christiane Bürklein

Progetto: Caspar Schols
Luogo: Eindhoven, Paesi Bassi
Anno: 2016
Immagini: © Jorit t'Hoen - http://www.jorritphoto.com/

Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×
×

Rimani in contatto con i protagonisti dell'architettura, Iscriviti alla Newsletter di Floornature