11-01-2019

Un paradiso sul Lago Guaiba di Maria Rejane Schneider

Atelier Rejane Schneider,

Ricardo Braescher,

Portalegre,

Ville, Housing,

L’architetto brasiliano Maria Rejane Schneider, titolare dello studio Rejane Schneider, ha realizzato una casa nel paesaggio incantevole di Porto Alegre in Brasile.



  1. Blog
  2. News
  3. Un paradiso sul Lago Guaiba di Maria Rejane Schneider

Un paradiso sul Lago Guaiba di Maria Rejane Schneider L’architetto brasiliano Maria Rejane Schneider, titolare dello studio Rejane Schneider, ha realizzato una casa nel paesaggio incantevole di Porto Alegre in Brasile. Un progetto che non a caso porta il nome Paradise by Guaiba River.


"Trasformare un insieme di pareti fredde e oggetti in ambienti vivi e pieni d'anima". Così l'architetto Maria Rejane definisce la sfida di ogni nuovo progetto.
Non è stato diverso con questo situato sul Lago Guaiba. Il lago Guaíba è la confluenza di 5 fiumi nello stato del Rio Grande do Sul nel sud del Brasile. Lungo circa 50 km e con una superficie di 496 km². Porto Alegre si trova a nord-est dell’estuario. Un luogo incantevole dove si trattava innanzitutto di rispettare l’ambiente, il quale viene qui abilmente integrato con gli interni della casa. Racconta l’architetto: "Tutti gli spazi hanno facile accesso alle aree esterne, creando delle zone ombreggiate e ariose al tempo stesso, le quali offrono un comfort estremo mantenendo sempre la privacy desiderata”. 
La vicinanza al fiume, dove praticare gli sport acquatici, ha reso necessaria la costruzione di volumi accessori alla casa, in cui riporre la barca, il pedalò e le biciclette. Nella zona barbecue, indispensabile nella maggior parte delle case gaucho, ovvero le abitazioni dei famosi mandriani dell’America Meridionali che si trovano anche nel Brasile del Sud, un grande tavolo da pranzo divide l'ampio spazio con un biliardo, confermando l'idea che il tempo libero è un elemento importante in tutto il progetto. 
La piscina adiacente alla casa fa sì che l'acqua rifletta e integri le aree interne agli elementi naturali esterni.
Fondamentale per la realizzazione di questo intervento è stata la grande libertà progettuale lasciatole dai proprietari, una giovane coppia, il ché ha permesso a Maria Rejane di far sì che la natura invadesse gli ambienti domestici. “Tutto è stato attentamente sviluppato per armonizzare il costruito con il paesaggio locale.  I materiali predominanti del progetto sono legno locale e vetro, i quali sottolineano il forte legame, nonché il dialogo con il luogo e del quale l’architetto ha cercato di rispettare flora e fauna naturale.
Non rinuncia tuttavia agli elementi contemporanei con soluzioni tecnologiche nascoste nei dettagli. "Ho proposto spazi capaci di offrire comfort, benessere, funzionalità e magia", spiega Maria Rejane, sintetizzando la sua filosofia progettuale con una frase: "La voluttà degli dei è la contemplazione della natura". 
E se lei come architetto può muoversi, allora nasce un vero paradiso, Paradise by Guaiba Lake, come dimostrano le fotografie realizzate dal fotografo brasiliano Ricardo Braescher.

Christiane Bürklein

Progetto: Atelier Rejane Schneider
Luogo: Rio Guaiba, Porto Alegre, Brasile
Anno: 2017
Immagini: Ricardo Braescher

Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×