30-09-2021

Suning Zhongshan Golf Resort, un recupero firmato CCD a Nanjing

CCD / Cheng Chung Design,

CCD / Cheng Chung Design, Suning Zhongshan Golf Resort, Nanjing,

Nanchino, Cina,

Hotel,

Paesaggio, Interior Design, Recupero,

Lo studio Cheng Chung Design, CCD, a Nanjing ha firmato il recupero del primo Golf Hotel della Cina, risalente al 1929. Per il Suning Zhongshan Golf Resort, CCD ha perfettamente collegato il passato e il futuro, enfatizzando il fascino dell'antica capitale cinese attraverso il nuovo linguaggio tipico del design contemporaneo.



  1. Blog
  2. News
  3. Suning Zhongshan Golf Resort, un recupero firmato CCD a Nanjing

Suning Zhongshan Golf Resort, un recupero firmato CCD a Nanjing La trasformazione di un albergo a Nanjing, nella provincia di Jiangsu in Cina, a opera dello studio CCD del designer Cheng Chung, si inserisce nel contesto più ampio di quello che un tempo è stata la capitale di sei dinastie nell’antica Cina. Un luogo dove ogni elemento architettonico può essere testimone di un importante passato, come della storia e della cultura della città. 
Nanjing, chiamata anche Jinling, cioè collina dorata, si trova nella parte orientale della Repubblica Popolare Cinese all'inizio del delta del fiume Yangtze. La città si estende su entrambi i lati del fiume, che qui piega verso est, con il centro ubicato interamente sulla riva destra. Ancora oggi, come città di oltre 5 mio. di abitanti e un’area metropolitana che ne conta oltre 8 mio., è famosa per le sue bellezze naturali, in primis il monte Zhongshan, noto anche come Purple Mountain, la "montagna viola". Questa cima, spesso circondata dalla nebbia, è un’iconica destinazione naturale e culturale, ai cui piedi si trova lo Suning Zhongshan Golf Resort, arricchito dalla vicinanza con il mausoleo Ming Xiaoling e la presenza di un ginkgo di 460 anni.
Questo albergo è stato da poco rinnovato dallo studio CCD, proprio sulla base della sua collocazione geografica e senza dimenticare l’importante ruolo che questo luogo ha giocato nella storia della Cina moderna. Infatti, la struttura si trova proprio accanto al primo campo da golf della Cina, costruito dal Ministero degli Affari Esteri della Repubblica Cinese nel 1929. Un campo che, negli anni Trenta del secolo scorso, serviva come piattaforma chiave nei negoziati tra i politici cinesi e occidentali.
Tenendo presente tutto ciò, CCD ha creato una magnifica trasformazione dell’hotel, ponendo enfasi sul collegamento tra passato e presente, sull’intersezione tra Oriente e Occidente e l'integrazione di un elegante stile artistico europeo. Il tutto ovviamente utilizzando per questa struttura ricettiva, che fa parte della categoria lusso, le ultime tecniche di design, riaprendola al pubblico dopo 10 anni di lavori. In una tale operazione non va dimenticato il sapiente uso del verde, in quanto aumenta l’esperienza degli ospiti. Così lungo la strada verso l’hotel si trovano degli alberi parasole, ovvero i Firmiana simplex. Questi, robusti, a foglia caduca, di provenienza locale, dai rami e dalle foglie scintillanti, abbelliscono il viale verso l’albergo, regalando il giusto refrigerio durante i mesi caldi. 
L’ingresso alla struttura invece, con il suo portale in rame, si apre sulla reception impreziosita da un rivestimento in legno nero, il soffitto dorato e il pavimento in pietra, ricordando con questa sottile fusione di tonalità nere e dorate la prosperità e il fascino antico della città. Pure il layout della reception, a forma di ottagono, è un richiamo al passato, in quanto ispirato all'elemento grafico del Bagua. Una cura del dettaglio che si protrae anche nei ristoranti dell’albergo, come nelle camere degli ospiti. Qui, il collegamento visivo con il giardino paesaggistico allarga lo spazio verso l’esterno, poiché la natura stessa del luogo è parte integrante del progetto.
Il Suning Zhongshan Golf Resort, così ripensato dallo studio CCD, è ora una metà per chi ama il dialogo con il paesaggio in una cornice di grande eleganza storica, ma sapientemente adattata alle esigenze contemporanee.

Christiane Bürklein

Interior, lighting and artwork design: CCD / Cheng Chung Design (HK) (www.ccd.com.hk)
Location: Nanjing, Jiangsu Province, China
Area: 65,000 square meters
Year: 2020
Images: Wang Ting, CCD, Suning Zhongshan Golf Resort, Nanjing

Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×
×

Rimani in contatto con i protagonisti dell'architettura, Iscriviti alla Newsletter di Floornature