16-07-2019

Solar Egg sul lago Siljan, in Svezia

Mats Bigert, Lars Bergström,

Jean-Baptiste Béranger,

Rättvik, Sweden,

Architecture/Landscape/Urbanism,

Paesaggio,

Solar Egg, la microarchitettura degli artisti svedesi Mats Bigert e Lars Bergström per il developer Riksbyggen è una piccola sauna trasportabile che negli ultimi anni ha girato il mondo.



  1. Blog
  2. Landscaping
  3. Solar Egg sul lago Siljan, in Svezia

Solar Egg sul lago Siljan, in Svezia Solar Egg, la microarchitettura degli artisti svedesi Mats Bigert e Lars Bergström per il developer Riksbyggen è una piccola sauna trasportabile che negli ultimi anni ha girato il mondo. Ora è tornata in Svezia e abbellisce il molo del paese di Rättvik sul lago Siljian.


Dal 12 giugno, fino alla fine dell'estate, la Solar Egg di Bigert & Bergström per il developer Riksbyggen è il simbolo del paese di Rättvik, nella storica provincia di Dalarna, nella Svezia centrale.
L’installazione del duo artistico svedese è una struttura ovoidale composta da 69 pezzi, assemblati e progettati per un facile montaggio, misura 5 metri in altezza e 4 in larghezza ed è rivestita in panelli di acciaio inox placcato, così da riflettere il paesaggio. Gli interni in legno vengono scaldati da un bruciatore da forma di cuore. La Solar Egg di Bigert & Bergström era stata concepita inizialmente come landmark per un’altra città svedese, Kiruna, diventata famosa per essere la prima città al mondo ad essere “traslocata”. Nata nei pressi dei più grandi giacimenti minerari di ferro in Europa, Kiruna sposterà la sua posizione fisica verso est, al fine di evitare danneggiamenti proprio a causa dall’attività estrattiva.
A Rättvik e in tutte le località in cui sta viaggiando, Solar Egg sottolinea l’importanza del cosiddetto effetto Guggenheim, di cui spesso abbiamo parlato, ovvero che gli interventi artistico-architettonici oculati sono in grado di cambiare la percezione di un dato luogo, rendendolo più attraente. 
Ora la Solar Egg, l’uovo solare dalla pelle dorata, è posto alla fine del molo di Rättvik, Långbryggan, lungo 628 metri, che fu originariamente costruito come punto di arrivo del piroscafo "S/S Rättvik". L’installazione permette di fare il bagno tra una sauna e l'altra e di accoglie visitatori provenienti da tutto il mondo.
Da aprile 2017, Solar Egg ha invitato visitatori e amanti della sauna in numerose e bellissime località in giro per il mondo: Björkliden, Parigi, Stoccolma, Copenaghen, Gällivare e Minnesota (USA). Solar Egg è al terzo posto nella lista delle 50 "best things to do” pubblicata dalla rivista Time Out nel novembre 2018.
Il successo si sta confermando anche ora a Rättvik. “I visitatori possono prenotare la propria esperienza nella sauna dell'uovo solare e la risposta del pubblico è stata travolgente”, raccontano gli organizzatori. “Tutti gli slot ad ora sono stati prenotati, ma ne rilasceremo altri il 15 luglio”.
Chi non fosse nella Dalarna per vivere quest'esperienza tra architettura, tradizione svedese e paesaggio, può consolarsi con il libro illustrato “Bigert & Bergström: Solar Egg”. Questo libro racconta la realizzazione dell'opera d'arte, dai bozzetti ai disegni del progetto, passando per le visite in studio fino al tour finale dell'opera. Comprende testi di Sinziana Ravini, Michael Thouber e Göran Cars, oltre a un'intervista degli artisti e di Mathias Sandberg di Riksbyggen.

Christiane Bürklein

Progetto: Bigert & Bergström
Luogo: Rättvik, Svezia
Anno: 2019
immagini: Jean-Baptiste Béranger
Libro: “Bigert & Bergström: Solar Egg”, Art & Theory Publishing, June 2019

Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×