10-04-2020

SLOWEAR18 la versatilità tra fashion e nightlife

VisualDisplay,

Alessandro Saletta for DSL Studio – photography,

Milano,

Bar,

Interior Design, Recupero,

Visual Display, l’azienda creativa specializzata in progetti di branding ed interior design diretta da Giorgio di Bernardo ha firmato a Milano un progetto versatile che combina l'eleganza della boutique con il glamour della serata all'insegna del bere bene. Un intervento che combina di due attività, per un uso sostenibile di una delle risorse più rare delle nostre città: lo spazio.



  1. Blog
  2. Design
  3. SLOWEAR18 la versatilità tra fashion e nightlife

SLOWEAR18 la versatilità tra fashion e nightlife Nelle nostre città troviamo dei negozi di moda bellissimi dall’interior design impeccabile. Questi esercizi chiudono la sera quando, due metri più in là, alza la serranda un bar alla moda, che accoglie, pressappoco, la stessa clientela della boutique, ma in un contesto diverso, quello del relax, in compagnia degli amici e di un bel cocktail. Si tratta di ambienti dalla forte identità visiva, necessaria per potersi distinguere dalla concorrenza.
Insomma, ci troviamo di fronte a due realtà apparentemente diverse tra loro, ma che hanno molto in comune: la ricerca della bellezza, la cura del dettaglio, la visual communication.
Queste riflessioni sono alla base del progetto Slowear Venezia, il concept di retail multimarca tutto italiano, dove trovare brand di abbigliamento e accessori maschili, accomunati da estetica, modernismo e competenza, nonché una curatissima selezione di oggetti e prodotti Made in Italy, progettati dallo studio Visual Display. Visual Display, noto per gli interventi di branding ed interior design, ha colto la sfida ideando un concept store dall’identità fluida e inaspettata, che offre un’integrazione completa tra il mixology bar & café e il negozio di abbigliamento, che include le collezioni uomo e donna del brand.
Una convivenza dinamica e frizzante tra due attività che si completano e integrano con grande eleganza, offrendo svago in momenti diversi della giornata, ottimizzando l’uso dello spazio, merce rara nel centro delle metropoli, come Milano. La soluzione sta negli arredi scelti che la sera si trasformano: alla chiusura dello store, dalle 19 alle 21.30 lo spazio si trasforma in un mixology bar che offre una selezione di spiriti e drink miscelati in una proposta di menu atipica, nella quale il filo conduttore è la tradizione degli aperitivi italiani, affiancata a una “cicchetteria” gourmet in onore delle origini veneziane del brand. 
Il progetto di Visual Display per SLOWEAR18 ruota attorno a una vera macchina scenica, ovvero espositore con lampadario durante il giorno, teca e bancone di sera, un elemento iconico che si fa notare sia all’interno che all’esterno del negozio. 
Lo spazio progettato da Visual Display, all’interno di un classico palazzo milanese dalle storiche mura, comunicano con il contesto urbano attraverso tre ampie arcate in facciata. Netti gesti architettonici definiscono le funzioni di questo ambiente ibrido, dove forme archetipe e materiali tecnici si contrappongono in un continuo dialogo. Naturale e artefatto, materico e sintetico, ci troviamo davanti a una sapiente combinazione tra colori pieni, trasparenze e riflessioni. Il bancone del bar è dello stesso materiale del pavimento, una resina verde, impreziosita da dettagli ottonati e rafforzato dalla parete di specchi turchesi che sorregge la grande bottigliera.
SLOWEAR18 di Visual Display presenta una vera novità per Milano, ma in generale, per le nostre città, in quanto consente l’uso più intelligente e sostenibile degli spazi commerciali, dove innovazione di prodotto, abbigliamento e servizi al cliente si fondono in totale armonia. Come prendere due piccioni con una fava…

Christiane Bürklein

Progetto: VisualDisplay
Luogo: Milano
Anno: 2020
Immagini: Alessandro Saletta for DSL Studio – photography

Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×
×

Rimani in contatto con i protagonisti dell'architettura, Iscriviti alla Newsletter di Floornature