15-04-2013

Recupero urbano a Torino di Sir Norman Foster.

Norman Foster,

Gianluca Giordano,

Torino,

Università,

Recupero, riqualificazione,

Il Campus Luigi Einaudi a Torino, aperto dallo scorso settembre, porta la firma di Sir Norman Foster e spicca per le soluzioni tecnico architettoniche che mirano al miglioramento della sostenibilità complessiva dell'opera.



  1. Blog
  2. News
  3. Recupero urbano a Torino di Sir Norman Foster.

Recupero urbano a Torino di Sir Norman Foster. Il Campus Luigi Einaudi a Torino, aperto dallo scorso settembre, porta la firma di Sir Norman Foster e spicca per le soluzioni tecnico architettoniche che mirano al miglioramento della sostenibilità complessiva dell'opera.



Nella zona ex Italgas di Torino, lungo Corso Regina Margherita, un area di ca. 45mila metri quadri che fino agli anno 70 ospitava lavorazioni altamente inquinanti sul Lungo Dora, è sorto un campus universitario che combina un'architettura di alto impatto visivo con soluzioni progettuali eco-friendly.





Qui sono state raggruppate le facoltà di Giurisprudenza e Scienze Politiche, servizi generali e il polo bibliotecario che ingloba 5 biblioteche in una con oltre 620mila volumi consultabili anche dagli esterni.



Particolare attenzione è stata posta all'ambiente e alle esigenze degli utenti che trovano nel campus vie brevi, aule all'avanguardia e gli adiacenti alloggi studenteschi situati nel ex villaggio Media, costruito per Torino 2006.





Il disegno iconico dei tetti risponde alle esigenze di controllo passivo dell'irraggiamento delle facciate vetrate, secondo il “solar design”, riducendo l'uso dell'aria condizionata nei mesi caldi. La luce naturale illumina gli interni, risparmiando il 20% di elettricità, ed è gestita da un sistema di Building Automation di ultima generazione.



Per la costruzione si sono preferiti materiali a basso impatto ambientale come il legno, secondo gli standard FSC. La piazza centrale del Campus viene integrata da un progetto di landscaping in via di ultimazione con oltre 270 piante ad alto fusto, collegandosi alla riqualificazione del Lungo Dora.



Un'area urbana è stata recuperata, regalando nuova vita ad un quartiere in difficoltà e tutto ciò a 10 minuti a piedi dal centro di Torino.

Progetto: Foster and Partners http://www.fosterandpartners.com/
Apertura al pubblico: 9/2012
Luogo: Torino, Italia
Link Università di Torino: http://www.unito.it
Fotografie: (c) Gianluca Giordano (https://www.floornature.it/notizie-novita-panorama-architettura/news-museo-a-cielo-aperto-mostra-fotografica-darte-8556/#.UWumaHCQeMM)


| CHI SIAMO | CONTATTI | PRIVACY | COOKIES POLICY | Floornature.com - Copyright ©2020

Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×
×

Rimani in contatto con i protagonisti dell'architettura, Iscriviti alla Newsletter di Floornature