04-04-2019

PROULXSAVARD e CCM2 architects, ampliamento di una scuola

PROULXSAVARD, CCM2,

Stéphane Groleau,

Métis-sur-Mer, Quebec, Canada,

Scuola,

Il team degli studi di architettura canadesi PROULXSAVARD e CCM2 architects ha realizzato in Québec l’ampliamento della Metis Beach Intermediate School, quale esempio virtuoso di innovazione per la formazione e lo sviluppo sostenibile.



  1. Blog
  2. Architettura Sostenibile
  3. PROULXSAVARD e CCM2 architects, ampliamento di una scuola

PROULXSAVARD e CCM2 architects, ampliamento di una scuola Il team degli studi di architettura canadesi PROULXSAVARD e CCM2 architects ha realizzato in Québec l’ampliamento della Metis Beach Intermediate School, quale esempio virtuoso di innovazione per la formazione e lo sviluppo sostenibile.


É risaputo che la qualità degli spazi architettonici in cui ci tratteniamo abbia una forte influenza sul nostro benessere psicofisico. Proprio in quest’ottica si muove un intervento di ampliamento per la Metis Beach Intermediate School, realizzato dal team progettuale formato dagli studi PROULXSAVARD e CCM2 architects. L’edificio, ubicato nella cittadina Métis-sur-Mer e risalente al 1829, era oramai troppo piccolo e inadeguato, in quanto presentava aule inserite nel seminterrato ed era senza biblioteca e palestra.
Così, in risposta alle nuove esigenze, il consorzio PROULXSAVARD + CCM2 architects ha proposto un esempio di innovazione per la formazione e lo sviluppo sostenibile, anticipando addirittura le linee guida governative del Quebec, Lab-école, che richiedono ai nuovi edifici scolastici un'attenzione alla qualità ambientale.
Allora i temi principali per l’ampliamento della scuola sono stati la promozione di un ambiente di apprendimento stimolante, per studenti e insegnanti, e la creazione di un centro che potesse influire positivamente sulla comunità locale. L'ampliamento comprende 7 nuove aule (4 per le classi elementari e 3 per le secondarie), una palestra, un centro fitness, un laboratorio scientifico, un’officina meccanica e due sale polivalenti nel seminterrato.
Un elemento importante dell’intervento architettonico, a opera di PROULXSAVARD e CCM2 architects, è stato la conservazione della maggior parte dello spazio cortilizio, nonostante l'ampliamento e il posizionamento della palestra nel seminterrato. Mentre l’aggiunta di un centro fitness, aperto agli studenti e alla comunità locale, serve a favorire una maggiore interazione tra la scuola e il contesto sociale. Non mancano neppure una sala polivalente con vista sull’oceano, che può essere utilizzata anche come caffetteria, una sala riunioni, una sala per le attività della comunità, con un'area di lettura adattabile, un'area catering e una cucina per promuovere le buone abitudini alimentari. 
Le nuove aule sono spaziose, hanno grandi finestre e godono di un eccellente isolamento acustico. Tutte qualità molto apprezzate, sia dagli studenti che dagli insegnanti, in quanto un ambiente scolastico bello e sereno facilita la concentrazione degli alunni e migliora il rendimento.
Un altro aspetto importante del progetto di ampliamento della Metis Beach Intermediate School è l’attenzione agli arredi, qui elementi belli e adattabili alle esigenze posturali degli studenti. La luce naturale e la vista sull'esterno sono presenti praticamente ovunque, favorendo l'interazione interno-esterno ed enfatizzando i principi fondamentali che animano questo progetto. Ovvero innovazione e sviluppo sostenibile. Scelte che si concretizzano nell’inserimento armonico dell’ampliamento e nella scelta di materiali resistenti, per assicurarne la durabilità. Inoltre li si ritrova pure nella creazione di un cortile che utilizza il collegamento con l'edificio esistente, allo scopo di favorire gli incontri e creare un buon microclima, offrendo al tempo stesso anche un piccolo palcoscenico coperto per eventi esterni.
La Metis Beach Intermediate School dimostra che per realizzare dei piacevoli edifici scolastici, che fanno bene ai ragazzi e all’ambiente, non sono per forza necessari grandi budget, ma bastano creatività e buona volontà.

Christiane Bürklein

Progetto: PROULXSAVARD e CCM2 architects
Luogo: Métis-sur-Mer, Quebec, Canada
Anno: 2018
Immagini: Stéphane Groleau

Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×