24-01-2018

Persimmon Hills, reinventare un appartamento a Osaka

PERSIMMON HILLS,

Kenta Hasegawa,

Osaka, Giappone,

Appartamenti,

Recupero,

Persimmon Hills, lo studio di architettura giapponese di Yusuke Kakinoki e Shuhei Hirooka, ha rivisto un appartamento al primo piano di un condominio a Osaka, adattando la preesistenza alle nuove esigenze.



  1. Blog
  2. Design
  3. Persimmon Hills, reinventare un appartamento a Osaka

Persimmon Hills, reinventare un appartamento a Osaka Persimmon Hills, lo studio di architettura giapponese di Yusuke Kakinoki e Shuhei Hirooka, ha rivisto un appartamento al primo piano di un condominio a Osaka, adattando la preesistenza alle nuove esigenze. Il tutto all'insegna della massima flessibilità dello spazio in vista di usi futuri.


Una casa luminosa dagli ambienti generosi e una capacità di stoccaggio che è il doppio delle case normali, questa era la richiesta dei clienti dello studio di architettura Persimmon Hills. In pratica la casa che vorremmo tutti, dove poterci permettere il lusso di collezionare qualche ricordo del passato, dai libri ai vestiti, senza dover per forza convertirci al minimalismo per mancanza di spazio in una superficie abitabile di soli 62 metri quadrati.
Persimmon Hills ha fatto i conti con la preesistenza, una sequenza angusta di tre ambienti piuttosto bui che sfocia su un piccolo terrazzo. Riportando la casa a uno stato essenziale, gli architetti hanno creato un Open Space dalle transizioni fluide. Dall'ingresso con zona ufficio, e il bagno racchiuso in una scatola bianca, si passa alla zona living con divano e TV e la cucina, per poi arrivare nella camera da letto che si apre sull'esterno. 
Colpisce il sistema di armadi integrati in ogni ambiente della casa. Perché qui sta la bravura dello studio Persimmon Hills, in quanto inserire mobili in uno spazio così limitato avrebbe fortemente compromesso il risultato estetico, nonché la fruibilità dell'unità abitativa. Realizzando invece dei mobili contenitori a muro, in legno lamellare chiaro, non solo gli architetti hanno creato lo spazio di stoccaggio necessario a mantenere gli ambienti sgombri da oggetti e disordine, ma hanno al contempo migliorato di molto la luminosità della casa. 
Il parquet in doghe di legno Persimmon Hills riprende la matericità dell'arredamento e crea un piacevole contrasto con il soffitto e le parti libere delle pareti in cemento a vista. L'estetica lineare dell'arredamento su misura migliora la vivibilità della casa, dove una grande tenda bianca a richiesta separa la zona notte dal resto della casa. Un gesto semplice e dall'impatto minimo, per non togliere l'ariosità al progetto di rinnovamento.

Christiane Bürklein

Project : PERSIMMON HILLS architects / Yusuke Kakinoki + Shuhei Hirooka http://www.persimmon-hills-architects.com
Location : Osaka, Japan
Total floor area : 62 ㎡
number of storeys : 1st floor / 15 storeys
Structure : RC rigid frame structure
Photography : kenta hasegawa

Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×