27-05-2020

Musae’s Laurel Garden di CCD, un luogo incantato a Guangzhou

CCD / Cheng Chung Design,

Guangzhou, Cina,

Hotel,

Vetro, Bambù,

Interior Design,

I luoghi che evocano emozioni sono gli stessi che ricordiamo. Per questo motivo lo studio CCD / Cheng Chung Design di Hong Kong ha creato, con Laurel Garden per il Musae a Guangzhou, un posto di rara bellezza e dall’atmosfera quasi onirica.



  1. Blog
  2. Materiali
  3. Musae’s Laurel Garden di CCD, un luogo incantato a Guangzhou

Musae’s Laurel Garden di CCD, un luogo incantato a Guangzhou Il giardino d’alloro, questa la traduzione di Musae's Laurel Garden a Guangzhou disegnato da CCD, è un edificio geometrico, praticamente una scatola dalla forma e bellezza minimalista, caratterizzata da tetti a falde ondulate. Si tratta di uno spazio dedicato all’ospitalità, un luogo in cui recarsi per trascorrere un pomeriggio in compagnia, magari davanti a una tazza di té, o anche da soli con un libro in mano.
Si tratta di un vero gioiello dell’interior design ispirato alla natura realizzato da Joe Cheng, fondatore dello studio CCD, Cheng Chung Design, specializzato nel hospitality design e che ha lavorato con la maggior parte dei marchi alberghieri internazionali di alto livello. 
Negli interni si presenta come un grande foyer in dialogo con il giardino esterno, una continuità visiva dovuta alla facciata completamente vetrata e a tutta altezza. Questo si eleva per 13 metri fino al soffitto, un’elevazione notevole che da vita a un’atmosfera quasi sacra, rendendo memorabile il soggiorno in un tale spazio. Infatti, per il designer Joe Cheng il tema fondamentale del suo intervento è il tempo trascorso dalle persone all’interno del Musae's Laurel Garden. Un momento speciale che deve diventare un ricordo piacevole, al preciso scopo di arricchire non solo il gestore della location, ma anche l’ospite, almeno a livello spirituale. In quest’ottica lo stesso l’interior design diventa fondamentale. In effetti, CCD ha utilizzato tutto il potenziale della grande altezza del foyer, facendolo diventare un palcoscenico per la luce del sole che batte sulla parete e la libreria realizzata su misura. Una luminosità che si muove liberamente sulle superfici, generando intriganti giochi di luce e ombra. Il tutto, inoltre, è arricchito da scelte materiche che creano piacevoli contrasti visivi, come il bronzo arcaico spazzolato e i moderni mattoni di vetro. Un abbinamento che da forma a un dialogo tra vecchio e nuovo, ricordando agli ospiti lo scorrere del tempo come il passaggio della vita. 
A livello compositivo ambientale lo studio CCD ha realizzato delle "stanze nella stanza”, un chiaro richiamo ai tipici concetti della casa da tè.  Un gesto architettonico realizzato attraverso pareti basse, in pratica dei paraventi leggeri ed eleganti. Mentre la grande scala in legno e metallo, scagliata davanti alla parete in vetrocemento, assume il valore scenografico di una vera scultura interna.
In definitiva Musae's Laurel Garden dello studio CCD a Guangzhou si propone come un’oasi di pace, un luogo dove domandarsi in merito al senso della nostra fretta e delle nostre preoccupazioni. Insomma, è un invito a riflettere sul fatto che forse possiamo, e dobbiamo, trattare il nostro tempo da una nuova prospettiva. Allora, non bisogna preoccuparsi che quello passato non torni più, perché i ricordi sono già impressi nella nostra memoria.
Questo è a tutti gli effetti uno spazio che consente di restare temporaneamente lontani dal trambusto della vita quotidiana, di ascoltare la voce della nostra mente interiore, di godere e conservare i meravigliosi momenti che viviamo in un tale ambiente rarefatto, i quali calmano l'anima e aiutano a superare le giornate faticose, ora più che mai.

Christiane Bürklein

Project name: MUSAE'S LAUREL GARDEN
Interior design: CCD / Cheng Chung Design (HK) (www.ccd.com.hk)
Location: Guangzhou, China
Area: 1,100 m2
Completion time: December 2019
Photo credit: CCD / Cheng Chung Design (HK)

Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×
×

Rimani in contatto con i protagonisti dell'architettura, Iscriviti alla Newsletter di Floornature