27-06-2019

Mostra gute aussichten 2018/2019, Deichtorhallen Hamburg

Amburgo, Germania,

Mostre,

Mostra, Fotografia, Evento,

Una tappa obbligata per chi ama la fotografia contemporanea è la mostra gute aussichten - junge deutsche fotografie 2018/2019, ovvero “buone prospettive - giovane fotografia tedesca 2018/2019” allestita presso la Casa della Fotografia di Amburgo.



  1. Blog
  2. Eventi
  3. Mostra gute aussichten 2018/2019, Deichtorhallen Hamburg

Mostra gute aussichten 2018/2019, Deichtorhallen Hamburg Una tappa obbligata per chi ama la fotografia contemporanea è la mostra gute aussichten - junge deutsche fotografie 2018/2019, ovvero “buone prospettive - giovane fotografia tedesca 2018/2019” allestita presso la Casa della Fotografia di Amburgo. Si tratta di sguardi verso un mondo che sta cambiando radicalmente.


Per chi stesse pensando di passare da Amburgo durante il periodo estivo, ecco una mostra da non perdere presso la Haus der Photografie, la casa della fotografia, parte del complesso espositivo delle Deichtorhallen di Amburgo (link). Con le sue mostre temporanee internazionali sulla fotografia e l'importante collezione fotografica F.C. Gundlach, la Haus der Photographie è il punto nodale della fotografia ad Amburgo. Dalla sua fondazione nel 2003 le mostre che organizza spaziano da focus sulla fotografia storica dal XIX al XXI secolo ai giovani fotografi contemporanei.
Tra le iniziative la rassegna annuale “gute aussichten”. Una mostra che nel suo quindicesimo anno di esistenza presenta un ampio spettro di contenuti, dall’estetica ai media utilizzati. E il tutto realizzato da giovani fotografi in Germania. Così presenta un sorprendente ventaglio di idee, strategie fotografiche e implementazioni formali e mediali che riflettono l'attuale status quo della fotografia dei giovani talenti.
Le immagini nella mostra, che apre il 13 luglio e si conclude il 3 ottobre 2019, sono state scelte da una giuria composta da nove membri, sostenuta dalla partecipazione del famoso fotografo Elger Esser e del noto editore Gerhard Steidl. I nove vincitori e i loro lavori sono stati premiati tra i 98 lavori presentati da 40 istituzioni. Elemento di connessione e percettibile di tutte le opere è, nonostante le differenze di soggetti e forme, il tema della svolta, del cambiamento, della crisi, che spesso si chiude con l'inizio e al tempo stesso inizia con la fine. Un contenuto di grandissima attualità, esplorato dai vincitori, esposti nella mostra gute aussichten - junge deutsche fotografie 2018/2019, con grande intensità, sfruttando tutto il potenziale della fotografia, un’arte in costante evoluzione, a prescindere dalle possibilità tecniche sempre più raffinate.
In concomitanza con la rassegna dei giovani fotografi tedeschi si svolge anche la seconda edizione della serie HAMBURGER HELDEN (eroi di Amburgo), iniziata con grande successo lo scorso anno con la mostra DIE ZWEITE HEIMAT (La seconda casa) del fotografo Peter Bialobrzeski. 
Quest’anno propone LEBEN (vita) del fotografo Walter Schels (1936) che, come nessun altro fotografo della sua generazione, da oltre 50 anni si occupa di situazioni estreme della vita umana. Per molti dei suoi progetti, il fotografo d'eccezione è andato ai margini dell'esistenza, infatti le sue serie e i suoi progetti a lungo termine sono dedicati alla nascita e alla morte, alle persone con disabilità e i personaggi noti sono ritratti nello stile di un classico fotografo di studio su uno sfondo prevalentemente neutro e spesso scuro. Questo fotografo libera la figura dal suo habitat e si concentra sul corpo e sulle espressioni facciali. Un modo di operare che gli ha fatto guadagnare la reputazione di un attento esistenzialista nel campo della fotografia di ritratto contemporanea. 
La visita alla Haus der Photographie diventa così un'ottima occasione per indagare meglio la scena della fotografia in Germania, dalla metà del secolo scorso fino ai giorni nostri. 

Christiane Bürklein

Mostra "gute aussichten - junge deutsche fotografie 2018/2019”
dal 13 luglio al 3 ottobre 2019
Mostra Walter Schels Leben
dal 19 luglio al  3 ottobre 2019
Haus der Fotografie, Deichtorhallen Hamburg, Germania
Immagini: vedi leggende
Vincitori:
Lorraine Hellwig / Y A Manifesto / Hochschule München
Laila Kaletta / A Dead Flower Will Never Bloom / Lette-Verein, Berlin
Patrick Knuchel / Die "Konkrete" Idee / Burg Giebichenstein Kunsthochschule Halle
Benjamin Kummer / Konstruktion Raum / Neue Schule für Fotografie, Berlin
Steve Luxembourg / Der Schatten / Hochschule für Bildende Künste Braunschweig
Sina Niemeyer / Für mich – A Way Of Reconciliation / Hochschule Hannover
Malte Sänger / Abdrücke / Hochschule für Gestaltung, Offenbach/Main
Robert ter Horst / Playtime / Fachhochschule Bielefeld
Anna Tiessen / Kommando Korn / Ostkreuzschule Berlin
Ulteriori informazioni: https://www.deichtorhallen.de

Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×