18-11-2015

Mostra Construction from the Unconscious

Hitzig Militello Arquitectos,

Buenos Aires, Argentina,

Mostra,

Durante l'evento Open House Buenos Aires il 1 novembre, durante il quale aprono le loro porte architetture altrimenti chiuse al pubblico, l'architetto e artista argentina Leonardo Militello dello studio Hitzig Militello Arquitectos ha mostrato i suoi disegni dal titolo “La Construccion desde el incociente”.



  1. Blog
  2. Eventi
  3. Mostra Construction from the Unconscious

Mostra Construction from the Unconscious Durante l'evento Open House Buenos Aires il 1 novembre, durante il quale aprono le loro porte architetture altrimenti chiuse al pubblico, l'architetto e artista argentina Leonardo Militello dello studio Hitzig Militello Arquitectos ha mostrato i suoi disegni dal titolo “La Construccion desde el incociente”.



Durante un evento di grande richiamo nella capitale argentina, la Open House Buenos Aires, l'architetto e artista Leonardo Militello, noto ai nostri lettori per i lavori eseguiti con lo studio di architettura Hitzig Militello Arquitectos (link articoli), ha esposto alla Galleria “A”, sotto lo pseudonimo 1000y, dei suoi disegni realizzati a mano libera e raccolti con il titolo “Construction from the Unconscious”. Una mostra in un luogo d'eccezione, in quanto la galleria d'arte è stata progettata dallo studio HMA. 

Qui Leonardo Militello presenta illustrazioni che nascono da figure di origine organica, per poi svilupparsi in qualcosa sempre diverso ed estemporaneo. Anche se appaiono simili agli scarabocchi creativi che si fanno per svuotare la mente o per trovare la concentrazione, i disegni di Militello denotano la mano sapiente del progettista.

Si distinguono infatti per il loro equilibrio formale, dalla cadenza armonica di pieni e vuoti, ricordando vagamente i disegni tecnici della progettazione sia architettonica che urbanistica. Il tutto ammorbidito però dalla tecnica manuale e forme decisamente fluide.
La mostra “La Construccion desde el incociente” diventa un'occasione per conoscere meglio il lato creativo dell'architetto, per alzare il sipario sul mondo “incosciente” che confluisce come componente artistica nel lavoro progettuale di Leonardo Militello. Una creatività che abbiamo già potuto vedere nei vari progetti, specialmente di interni di grande impatto visivo, quali il Victoria Brown o il Tostado Café Club.

Christiane Bürklein

Mostra “La Construccion desde el incociente”
Galleria “A”,
Buenos Aires, Argentina
durante Open House BSAS 2015 
1 novembre 2015
Fotografie: Adrian "Pachi" Casella & Luke Militello
Leonardo Militello http://leomilitello.wix.com/1000y

GALLERY


Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×