18-10-2018

LEED Gold e Silver per l'Apple R&D Center di Yashar Architects

Yashar Architects,

Tel Aviv, Israel,

Edifici Commerciali, Centri Commerciali, Centro Ricerche,

LEED,

Conformità con gli standard LEED in categoria Silver e Gold per il centro di ricerca e sviluppo di Apple a Herzliya, Israele.



  1. Blog
  2. Architettura Sostenibile
  3. LEED Gold e Silver per l'Apple R&D Center di Yashar Architects

LEED Gold e Silver per l'Apple R&D Center di Yashar Architects Conformità con gli standard LEED in categoria Silver e Gold per il centro di ricerca e sviluppo di Apple a Herzliya, Israele. L’opera dello studio Yashar Architects è composto da due edifici realizzati secondo i canoni della bioedilizia.


Il centro di ricerca e sviluppo Apple, il secondo più grande centro di sviluppo dell'azienda, si trova nel cuore di Herzliya, città benestante sulla costa centrale di Israele, nella parte settentrionale del distretto di Tel Aviv, nota per la sua solida cultura imprenditoriale e di start-up. 
Il complesso è stato realizzato da uno dei principali studi di architettura israeliano: Yashar Architects. Lo studio fondato negli anni ‘50 da Itzhak Yashar ha progettato alcuni dei più grandi e importanti edifici pubblici di Tel Aviv, come il Museo d'Arte di Tel Aviv, l'edificio messicano dell'Università di Tel Aviv e il Centro Dizengoff. In adeguamento alle sfide del XX1 secolo la visione di Yashar Architects, ora guidata da Avner Yashar, si è concentrata sulla progettazione ad alta densità e quindi nel settore high-rise, di cui l’Apple R&D Center è un esempio.
Il centro è composto da due edifici distinti uniti tra loro da un volume sospeso che contiene un atrio di cinque piani su un lato, il quale si protrae a sbalzo per ben 10 metri sopra l'ingresso orientale dell'edificio.
Ogni edificio per uffici si sviluppa su un grande podio che ospita due livelli di spazi commerciali con grandi balconi. Al piano terra un passaggio pedonale pubblico attraversa i due edifici, incorporando uno stagno ecologico e posti a sedere ombreggiati sotto gli alberi. Questo passaggio pubblico si collega al vicino edificio per uffici situato a sud e all'area circostante. 
L'edificio è stato progettato secondo standard elevati, tra cui ascensori ad alta velocità, quattro livelli di parcheggio sotterraneo e una hall inondata di luce naturale. Molto interessante il suo involucro costituito da quattro tipi di facciate continue, ognuna con diversi tipi di vetro, al fine di massimizzare il comfort interno. La maggior parte dei pannelli di vetro sono decorati con serigrafie che filtrano la luce senza compromettere la vista verso l'esterno. 
Il nuovo Apple R&D Center di Yashar Architects a Herzliya evidenzia l'impegno sociale e ambientale dell'azienda statunitense. Non a caso il nuovo complesso è uno dei più ecologici mai costruiti da Apple e uno dei più verdi in Israele. Infatti qui i pannelli solari sul tetto forniscono l'energia sufficiente ad alimentare il fabbisogno di acqua calda dell'intero edificio, inoltre presenta un sistema di illuminazione intelligente con sensori di presenza, per cui le luci si spengono automaticamente quando le persone lasciano la stanza. Anche l'impianto di climatizzazione è stato progettato di modo tale da consumare il 40% di energia in meno rispetto a sistemi analoghi.
Questi accorgimenti sostenibili sin dalle prime fasi di progettazione hanno fatto sì che il nuovo centro di ricerca e sviluppo Apple di Yashar Architects possa vantarsi della certificazione LEED nelle categorie Silver e Gold dell'US Green Building Council.

Christiane Bürklein

Progetto: Yashar Architects - https://yashararch.com/
Luogo: Tel Aviv, Israele
Superficie: 28.000 metri quadrati fuori suolo/27.000 metri quadrati sotterranei
Anno: 2015
Immagini: courtesy of Yashar Architects

Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×