03-04-2012

Landscaping nella città, ovvero la creazione di un nuovo spazio vitale

Svizzera, Zurigo,

Paesaggio,

contemporaneo,

Award, Paesaggio, Landscaping,

L'MFO-Park a Oerlikon, Zurigo, crea un legame con la stazione e il quartiere residenziale da un lato e il polo industriale dall'altro, offrendo alla popolazione uno spazio per le attività ricreative.



  1. Blog
  2. Landscaping
  3. Landscaping nella città, ovvero la creazione di un nuovo spazio vitale

Landscaping nella città, ovvero la creazione di un nuovo spazio vitale
L'MFO-Park a Oerlikon, Zurigo, crea un legame con la stazione e il quartiere residenziale da un lato e il polo industriale dall'altro, offrendo alla popolazione uno spazio per le attività ricreative.

Oerlikon, sobborgo di Zurigo, si contraddistingueva fino agli anni '90 per la sua vocazione industriale, oggi riconvertita. L'attuale area del suo parco, da oltre cent'anni, era stata utilizzata da una fabbrica di macchinari (MFO), ma che una volta dismessa, per via dei cambiamenti economici, ha generato un vuoto nel tessuto urbano. Oggi quell'area, dopo l'intervento progettuale, è il nuovo polo attrattivo di zona.

Per favorire lo sviluppo del quartiere era stato indetto un concorso internazionale nel 1997, vinto dal team composto dagli architetti di Burckhardt + Partner e dallo studio di architettura del paesaggio Raderschall Landschaftarchitekten AG. Il loro progetto realizzato nel 2002 è una particolare struttura portante, dimensionata sulle tracce del vecchio edificio industriale, che funge sia da sostegno per le piante che, nella versione attrezzata, per le ore ricreative della popolazione.

Si è creato così un “contenitore” a doppia parete realizzato con fili per sostenere le piante rampicanti che a loro volta fanno da sfondo tanto alle attività quotidiane, favorite dall'arredo urbano, quanto agli eventi straordinari, come: concerti all'aperto, cinema estivo e altre manifestazioni pubbliche.

Nell'intercapedine della doppia parete sono dislocate le scale e le logge che portano sul tetto della costruzione, luogo urbano sopraelevato e arredato con vista sulla parte nord di Zurigo, creando un legame visivo tra chi sale e la città. Inoltre grazie alla sua particolare contestualizzazione territoriale mette in evidenza e fa percepire ai visitatori il concetto di appartenenza al luogo.

Un progetto contemporaneo che, grazie alla sua esecuzione e ai suoi obiettivi, offre un corpo architettonico coperto da un manto di piante, pieno di giochi di luce e di profumi, prestandosi a una grande varietà di usi, ma soprattutto in grado di riportare vita in uno spazio centrale del quartiere. Prova ne è che anche a dieci anni dalla sua inaugurazione non ha perso nulla del suo fascino ed è apprezzato sia dai residenti che dagli impiegati degli adiacenti edifici a uso commerciale. Un esempio di architettura sostenibile e per la comunità da segnalare perché in questi anni ha dato i suoi frutti.

Progetto: Burckhardt + Partner (architetti) e Raderschall Landschaftsarchitekten AG, www.raderschall.ch
Committente: Grün Stadt Zürich
Luogo: Oerlikon, Zurigo, Svizzera
Fotografie: Michael Freisager, raderschallpartner, Stadt Zürich
Awards: European Garden Award EGHN (European Garden Hertigae Network) 2010 nella categoria “Giardini contemporanei”
Nomination al International Urban Landscape Award 2007
Menzione d'onore da parte del BDLA (Associazione degli architetti del paesaggio tedeschi) 2003


| CHI SIAMO | CONTATTI | PRIVACY | COOKIES POLICY | Floornature.com - Copyright ©2020

Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×
×

Rimani in contatto con i protagonisti dell'architettura, Iscriviti alla Newsletter di Floornature