22-10-2018

Henley Halebrown, De Beauvoir Block

Henley Halebrown,

Nick Kane,

Londra,

Uffici, Co-Working,

Legno, Mattoni,

Recupero,

Lo studio di architettura britannico Henley Halebrown ha realizzato a Londra i De Beauvoir Block, nuovi spazi di lavoro inseriti  in una preesistenza storica, aggiungendo a questi caratteristici magazzini vittoriani degli studi sul tetto e un cortile centrale.



  1. Blog
  2. Materiali
  3. Henley Halebrown, De Beauvoir Block

Henley Halebrown, De Beauvoir Block Lo studio di architettura britannico Henley Halebrown ha realizzato a Londra i De Beauvoir Block, nuovi spazi di lavoro inseriti  in una preesistenza storica, aggiungendo a questi caratteristici magazzini vittoriani degli studi sul tetto e un cortile centrale. Un progetto premiato con il RIBA London Award 2018.


L’intervento di recupero e ammodernamento a opera dello studio londinese Henley Halebrown si inserisce a Hackney, (East London), nel quartiere ottocentesco di De Beauvoir Town, il quale prende il nome dall’allora proprietario dei terreni: Peter de Beauvoir. Conosciuto come The Block, grazie delle sue caratteristiche architettoniche, l'edificio fa parte di un gruppo di strutture dichiarate area di conservazione già nel 1969. Questa costruzione, realizzata a cavallo del XX secolo, è stata sede di un’impresa edile, di un falegname e di un fabbro e doveva essere trasformata, per volontà di Edward Benyon della Benyon Estate, in nuovi spazi di lavoro per l’industria creativa. Un’offerta che mancava in questa zona prevalentemente residenziale. Il tutto focalizzato su un forte sentimento di comunità e improntato sulla collaborazione e conversazione tra individui e imprese.
Per intervenire in questo contesto gli architetti di Henley Halebrown hanno adottato un approccio sostenibile, combinando, in un attento lavoro, restauro e nuove costruzioni. Una scelta attuata per rimanere in linea con il desiderio di mantenere un certo mood industriale e fornire degli ambienti lavorativi dal feeling confortevole, senza essere eccessivamente "curati". Si tratta di una qualità che da tempo gode di grande popolarità tra gli artisti alla ricerca di spazi pratici ed economici e, più recentemente, tra coloro che lavorano nelle industrie creative.
Al piano terreno troviamo un café affacciato sul cortile condiviso che funge anche da sala riunioni, creando un ambiente conviviale dove incontrare e ricevere i visitatori. Sul tetto invece Henley Halebrown ha realizzato delle nuove strutture in legno avvolte in gomma nero opaca EPDM, creando così un paesaggio iconico e astratto, nonché in netto contrasto con i mattoni a vista del volume preesistente. Queste strutture ospitano studi dall'illuminazione e ventilazione naturale, in cui le travi a vista e i rivestimenti in compensato si aprono sul nuovo cortile e sulle terrazze, regalando una bellissima vista sulla città.
Edward Benyon, direttore immobiliare per la Benyon Estate commenta: "Il De Beauvoir Block è stato progettato per fornire uno spazio di lavoro di alta qualità, per consentire alle industrie creative di Hackney di crescere e prosperare. Con il suo café comune, il cortile condiviso e le opzioni per gli iscritti, il Block ha una forte atmosfera comunitaria, con professionisti che collaborano e hanno lo spazio necessario per poter creare".
Per Simon Henley di Henley Halebrown, il progetto rappresenta un modo di lavorare con gli "oggetti trovati": "Nell'adattare gli edifici per il riutilizzo l'architetto si occupa in effetti di monumenti di una varietà non voluta. Sono edifici che mostrano il "valore della loro età". Riconosciamo che questi edifici hanno una voce e che la loro conservazione e riutilizzo possono rafforzare questa voce”. Ed è esattamente quello che gli architetti hanno fatto in un’elegante dialogo tra preesistenza e nuovi elementi, un progetto, non a caso, premiato con il RIBA London Award 2018.

Christiane Bürklein

Architect: Henley Halebrown
Project architect: John Marshall
Project team: Simon Henley, Gavin Hale-Brown, Ken Rorrison, Neil Rodgers
Location: London, UK
Year: planning 2011, construction 2015, opening 2018
Images: Nicholas Kane

Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×