02-03-2018

Fotografia aerea, raccolta di cachi in Cina

Fotografia, Award, Landscaping, SkyPixel Photo Contest,

Grazie alla diffusione dei droni la fotografia aerea sta vivendo una grande popolarità tra professionisti e amatori.



  1. Blog
  2. Landscaping
  3. Fotografia aerea, raccolta di cachi in Cina

Fotografia aerea, raccolta di cachi in Cina
Grazie alla diffusione dei droni la fotografia aerea sta vivendo una grande popolarità tra professionisti e amatori. Nell'ambito del contest indetto da SkyPixel, la comunità di fotografia aerea più popolare al mondo, un racconto visivo di grande impatto ha colpito i giudici.

Abbiamo già presentato una panoramica sulle immagini che hanno vinto il contest fotografico indetto da SkyPixel, la comunità di fotografia aerea più popolare al mondo, in collaborazione con il produttore tecnologico DJI (link). Infatti i vincitori del Photo Story Contest 2017 sono stati scelti tra oltre 44mila candidature provenienti da 141 paesi, a testimonianza della grande popolarità di questo genere fotografico che regala prospettive inusuali sul mondo.
Un dettaglio che ha colpito di questo concorso è il grande numero di immagini che ritraggano scene di vita rurale. Infatti l'uso del drone, severamente regolamentato in molti paesi, nei centri urbani è più difficile a causa degli edifici e la mancanza di spazio. Mentre la sua applicazione in aperta campagna, o nella natura selvaggia, permette di scoprire scorci di una rara bellezza, in molti casi invisibile all'occhio umano.
Questo è il caso della serie di immagini che si è aggiudicata il secondo posto al Photo Story Contest 2017 di SkyPixel nella categoria Story per i professionisti e intitolata: La fraganza dei cachi autunnali. L'autore osserva, attraverso la sua macchina fotografica affidata al drone e alle manovre in remoto, le coltivazioni dei cachi, alberi da frutta a foglia caduca diffusi in Cina da tempo immemorabile. 
I cinesi attribuiscono all'albero del caco quattro virtù: è longevo, regala una bella ombra, offre posto per la nidificazione degli uccelli e non viene attaccato dai parassiti. Quindi un albero perfetto in ottica di sostenibilità, in quanto non richiede l'uso di pesticidi e possiede molte proprietà nutritive.
Ora però, dopo aver assaporato il racconto visivo che mostra il contesto complessivo delle piantagioni sul territorio, la macroprospettiva dei frutti colorati e le virtù sopra elencate, si può aggiungere una quinta virtù: la sua fotogenia. Infatti la sua bellezza visiva è data dal fatto che questo albero da frutto anima di un colore caldo le fredde giornate autunnali, in quanto si raccoglie a stagione inoltrata, quando l'albero ha già perso le foglie.

Christiane Bürklein

SkyPixel Photo Contest 2017
Find out more: https://www.skypixel.com/events/photocontest2017
Images: courtesy of SkyPixel - https://www.skypixel.com/photos/13056109-adb4-4642-943e-c0f06deeb989

Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×