25-03-2021

Faithlie Centre, trasformazione di Moxon Architects a Fraserburgh, UK

Moxon Architects,

Simon Kennedy,

Fraserburgh, UK,

Edifici Pubblici,

Recupero,

Lo studio Moxon Architects ha completato il restauro di due edifici a Fraserburgh in Scozia, questi, grazie a una nuova aggiunta, formano un nuovo complesso architettonico per la sede del Consiglio di Aberdeenshire. Il progetto ha un ruolo di spicco nel piano di rigenerazione 2021 del patrimonio urbanistico e dell'area di conservazione di Fraserburgh.



  1. Blog
  2. News
  3. Faithlie Centre, trasformazione di Moxon Architects a Fraserburgh, UK

Faithlie Centre, trasformazione di Moxon Architects a Fraserburgh, UK Fraserburgh è un porto di pesca all'estremo nord-est dell’Aberdeenshire in Scozia, il più grande per i molluschi in Europa, nonché un porto commerciale molto frequentato. In quest’area si è voluto rivitalizzare il centro storico della città. E lo si è fatto attraverso un progetto in grado di agire quale catalizzatore per un lavoro di restauro complessivo e in corso. Questo è stato firmato dai progettisti di Moxon Architects e finanziato da HES (Historic Environment Scotland), HLF (Heritage Lottery Fund), SGRCGF, (Scottish Government Regeneration Capital Grant Fund) e Aberdeenshire Council.
Nel dettaglio l’intervento è composto da tre componenti e ha preso le mosse dalla Town House, situata al 1-3 di Saltoun Square. Progettata nel 1853 dall'architetto Thomas Mackenzie, da sempre ospita le camere del consiglio ed è particolarmente ammirata per la sua rotonda a cupola, sostenuta da colonne corinzie, e l’insolito esterno in pietra arenaria. Dove la preesistenza originale era in buone condizioni gli interni sono stati riparati, mentre sono stati spogliati fino alla muratura dove erano troppo compromessi. I rivestimenti interni, nuovi e restaurati, e i dettagli sono stati rifiniti uniformemente in bianco, enfatizzando la delicatezza delle modanature recuperate e i rivestimenti originali in tappezzeria “lincrusta”.
Quale seconda componente, a quest’ultima è stata inglobata l'adiacente stazione di polizia da tempo abbandonata e ora reintegrata nel tessuto urbano.
La terza componente è stata invece la realizzazione di un'estensione contemporanea di nuova costruzione. Un volume, rivestito in acciaio corten, che unisce i due esistenti. Questo contiene i servizi comunali, come, per esempio, le sale riunioni per il pubblico e il consiglio, a loro volta servite da una serie di strutture di supporto. Inoltre, il miglioramento della circolazione verticale e orizzontale ha alleggerito la pressione sugli edifici esistenti, facendoli diventare più efficienti e accoglienti per la comunità. Dal punto di vista architettonico la nuova estensione forma un audace volume rettilineo rispetto ai due restaurati. In particolare, l’uso dell'acciaio, resistente agli agenti atmosferici, e delle facciate continue, distingue nettamente la nuova estensione dagli edifici originali, senza per questo volerli dominare. Un’architettura che si rivolge in particolare a due elementi urbani. In prima battuta perché è un riferimento materiale diretto in termini di colore, struttura e modello in grado di ridefinire la città stessa, osservando dalla sua parte superiore l'area portuale. In seconda battuta, in quanto dialoga con l'edilizia pubblica di North Braeheads, a cui regala una nuova facciata attiva animata dal movimento degli utenti e dalla stratificazione di riflessi, ombre e luci.
Il nuovo complesso di edifici è stato denominato Faithlie Centre, dal nome originale scozzese della città che lo ospita. Nel suo insieme quindi una struttura accessibile e ben inserita nel contesto urbano, valorizzata dall’intervento di Moxon Architects, poiché in grado di combinare, in modo magistrale, il vecchio e il nuovo per un futuro più sostenibile della città.

Christiane Bürklein

Project: Moxon Architects
Location: Fraserburgh, UK
Year: 2020
Images: Simon Kennedy

Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×
×

Rimani in contatto con i protagonisti dell'architettura, Iscriviti alla Newsletter di Floornature