14-09-2020

ENORME Studio realizza il nuovo ufficio di XEITO

ENORME Studio,

Javier de Paz García,

Madrid,

Uffici,

Interior Design, Recupero,

Da quando gli architetti di ENORME Studio hanno iniziato il progetto per i nuovi uffici della società XEITO, a Madrid, il mondo è cambiato. Ma grazie al loro approccio progettuale, improntato alla flessibilità degli spazi e delle soluzioni, il nuovo ufficio è perfettamente adatto anche al periodo post-pandemico.



  1. Blog
  2. Design
  3. ENORME Studio realizza il nuovo ufficio di XEITO

ENORME Studio realizza il nuovo ufficio di XEITO In galiziano fare le cose “con xeito”, significa fare le cose con una perfetta combinazione di abilità, stile e classe. Questo è anche il caso del progetto di ENORME Studio per i nuovi uffici della XEITO Investments, una società focalizzata sugli investimenti nelle aziende industriali e sulla mobilità sostenibile. 
Gli architetti di ENORME Studio hanno così dato forma a uno spazio polifunzionale nel cuore di Madrid, a due passi dal Prado e affacciato sul parco El Retiro, in grado di evolversi nel tempo. Un ambiente che è allo stesso tempo un ufficio, uno showroom di progetto, un luogo per lo scambio di idee e dedicato agli eventi.
Partendo dalla preesistenza storica in cui si inserisce, il cuore dell’intervento è un cerchio, ovvero una piazza centrale che articola lo spazio e accoglie i visitatori in un caldo abbraccio. Perché XEITO è un luogo di incontro, trasparente, aperto e dinamico, legato a progetti che sostengono l'innovazione applicata al miglioramento del benessere nel campo della casa, del lavoro e degli spazi commerciali.
Tutte le funzioni partono quindi da questo cerchio centrale, iniziando dalle attività individuali con postazioni di lavoro singole, senza però arrivare a delle divisioni fisiche. Il tutto ovviamente rispettando le necessarie distanze di sicurezza. 
Oltre il cerchio troviamo l'auditorium per le presentazioni informali dei progetti, una biblioteca e uno spazio centrale che può essere utilizzato per conferenze, mostre, eventi e altre presentazioni. Gli spazi chiusi sono limitati, tra questi troviamo una cabina per le conversazioni telefoniche in vetro e isolata, a cui si aggiungono delle sale riunioni, una più formale e rappresentativa, e una più piccola e dinamica, incorporata nello spazio comune attraverso un sistema di porte a soffietto.
Un doppio sistema di tende serve invece a definire l’intero spazio aperto. Ognuna di queste presenta un gradiente di trasparenza e opacità diverso, permettendo di configurare fino a 10 differenti situazioni ambientali. Queste variano da completamente chiuse, dove le tende creano un cilindro blu quasi mistico, fino alla chiusura della sola prima metà del perimetro, in modo da separare le aree indipendenti da quelle pubbliche ed espositive. In caso di bisogno, anche grazie alla scelta di mobili a scomparsa, è possibile utilizzare tutta la superficie degli uffici di XEITO. 
I materiali, i mobili e i sistemi scelti hanno un criterio comune: la sostenibilità ottenuta da un design pratico, accattivante e durevole. 
In conclusione, il progetto realizzato da ENORME STUDIO ha un duplice obiettivo: rafforzare la consapevolezza dell'importanza del design incentrato sull'uomo, a cui si affianca l’dea che gli spazi possano innescare la collaborazione e il lavoro di squadra. E tutto questo in sicurezza, persino in tempi in cui le misure di distanziamento, atte a combattere la pandemia, limitano i contatti fisici.

Christiane Bürklein

Project: ENORME Studio https://www.enormestudio.es
Project Manager: PROJECT CONSORTIUM https://projectconsortium.es
Construction: Grupo CAAMAÑO
Client: XEITO Investments, Family Office de la familia Mahía Solís
Location: Madrid, Spain
Images: Javier de Paz García

Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×
×

Rimani in contatto con i protagonisti dell'architettura, Iscriviti alla Newsletter di Floornature