06-08-2019

CTA, Pahranagat National Wildlife Refuge Visitor Center

CTA | Cushing Terrell,

Mike Hill & Checko Salgado/ focalchrome,

Alamo, Nevada, USA,

Architettura e Cultura,

Paesaggio,

Lo studio di architettura CTA | Cushing Terrell ha firmato il Pahranagat National Wildlife Refuge Visitir Center in Alamo in Nevada, USA. Si tratta di un progetto certificato LEED Silver e Net Zero Energy (NZE) che fonde sostenibilità e fruibilità.



  1. Blog
  2. Architettura Sostenibile
  3. CTA, Pahranagat National Wildlife Refuge Visitor Center

CTA, Pahranagat National Wildlife Refuge Visitor Center Per fruire delle bellezze di fauna e flora, spesso è necessario l’intervento del progettista, il quale fa interagire e mediare nel migliore dei modi natura ed essere umano, salvaguardando soprattutto le necessità della fauna.
In questa categoria di progetti rientra il Pahranagat National Wildlife Refuge Visitor Center in Alamo in Nevada, USA, opera di CTA | Cushing Terrell. Il Centro Visitatori, con una superficie di ca. 464 metri quadrati, si trova lungo la Pacific Flyway, una rotta usata da milioni di uccelli acquatici durante il periodo delle migrazioni. Inserito in un sito di oltre 16mila metri quadrati, comprende uno spazio espositivo, hall e reception, sala polivalente, uffici del personale e servizi igienici pubblici, nonché le aree esterne con parcheggi. Il Pahranagat National Wildlife Refuge Visitor Center mostra quindi tutto il potente paesaggio della valle Pahranagat.
Il progetto è strutturato su proporzioni semplici e rettilinee, sia in pianta che in alzato. Le scelte dei materiali per la costruzione, intelaiatura in legno con rivestimento in stucco, pannelli in acciaio Cor-Ten, finestre in alluminio/vetroresina e un tetto in metallo, sono state selezionate per la loro durata, la capacità di fondersi visivamente con il paesaggio desertico e la facilità di costruzione. Il tutto pur essendo in una posizione remota e dall'accesso limitato alle attività costruttive. L'edificio incorpora anche richiami alla cultura delle popolazioni indigene, tra cui le tribù Paiute meridionali e Chemehuevi. Essendo uno degli ultimi di una serie di nuovi centri visitatori sviluppati dall'U.S. Fish & Wildlife Service, doveva essere realizzato rispettando un budget limitato. Ciò non ha vietato allo studio CTA | Cushing Terrell di proporre un intervento architettonico mirato a massimizzare l’efficienza ambientale. Un impegno che si è tradotto nella certificazione LEED Silver e Net Zero Energy (NZE), in quanto il team di progettazione integrato è stato in grado di valorizzare il design per funzionalità, estetica e prestazioni. Il risultato è un edificio efficiente in termini di costi, ad alte prestazioni e che supera gli obiettivi prestazionali.
Altre soluzioni progettuali sostenibili adottate da CTA comprendono: il miglioramento dell'isolamento degli edifici, l’uso della luce diurna e l'impianto HVAC geotermico a terra. L'energia rinnovabile è fornita in loco da pannelli solari fotovoltaici, montati sul tetto, il quale alimenta un’impianto di illuminazione a LED ad alta efficienza.
Dopo un intero anno di funzionamento i dati energetici mostrano che l'impianto ha funzionato ben al di sotto del consumo energetico netto zero. L'edificio in effetti ha prodotto quasi il doppio dell'energia consumata.
Il Pahranagat National Wildlife Refuge Visitor Center dello studio CTA | Cushing Terrell è quindi un esempio virtuoso di architettura sostenibile al servizio dell’uomo, atta a far conoscere meglio l'impatto ambientale e la biodiversità del Nevada.

Christiane Bürklein

Progetto: CTA | Cushing Terrell (architettura, interni, audiovisivi, civili, elettrici, protezione antincendio, strutturale, meccanica, ingegneria forense, architettura del paesaggio e progettazione del sito)
Luogo: Alamo, Nevada, USA
Anno: 2018
Immagini: Mike Hill & Checko Salgado/ focalchrome

Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×