26-09-2018

Casa Rio Mau di Raulino Silva in Vila do Conde

Raulino Silva,

João Morgado,

Vila do Conde,

Appartamenti, Ville,

Con Casa Rio Mau l’architetto portoghese Raulino Silva conferma la sua grande attenzione al dialogo delle sue architetture con il contesto naturale.



  1. Blog
  2. News
  3. Casa Rio Mau di Raulino Silva in Vila do Conde

Casa Rio Mau di Raulino Silva in Vila do Conde Con Casa Rio Mau l’architetto portoghese Raulino Silva conferma la sua grande attenzione al dialogo delle sue architetture con il contesto naturale. Il giardino qui diventa il prolungamento dello spazio abitativo.


Una casa familiare a un piano è situata all’interno di un grande giardino di ca. 6.800 metri quadrati alla periferia di Vila do Conda, una ventina di chilometri a nord di Porto nel Portogallo settentrionale. Questa è Casa Rio Mau, ultimo progetto residenziale dell’architetto Raulino Silva, e si inserisce garbatamente nel contesto verde, complice il colore terroso scelto per le pareti esterne dei singoli edifici.
Mentre la gamma cromatica all’esterno è molto limitata, sobria, e le variazioni sono dovute più ai materiali da costruzione, tra cui il cemento nero che pavimenta la zona nord dagli ingressi pedonali e automobilistici o il legno usato come infissi, deck e brise-soleil, gli interni accolgono gli abitanti con grande luminosità, ma dai colori dalle tonalità mai eccessive, al fine di non disturbare l’atmosfera rilassante ed equilibrata.
Raulino Silva ha posizionato la zona notte a maggiore privacy sul lato ovest della casa, dove troviamo tre camere da letto e un bagno con lucernario. Una di queste, la cosiddetta Master Room, è in realtà una suite completa con bagno e spogliatoio aperto su un patio, pensato per poter godere del contatto con la natura, anche nei momenti più intimi.
La zona sud invece ospita la zona giorno dagli spazi ampi e comunicanti con cucina, sala da pranzo e soggiorno. Ben consapevole delle esigenze della vita quotidiana l’architetto Silva ha inserito nel layout open space due porte scorrevoli che permettono di modulare il design della zona giorno con pochi e semplici gesti.
Il rapporto con il giardino è ovunque garantito dalle grandi finestre a tutta altezza, leggermente retrocesse rispetto al filo delle mura. Così si proteggono le stanze dall’insolazione diretta in estate, mentre permettono l’adeguata illuminazione durante il periodo invernale, quando il sole è più basso. Oltre a questa soluzione architettonica passiva, che permette di risparmiare sul raffrescamento, nonché di evitare che la pioggia batta direttamente sulle finestre, ci sono dei pannelli solari che coprono il fabbisogno di acqua calda.
Casa Rio Mau di Raulino Silva si inserisce, per quanto riguarda l’aspetto esterno, nel filone delle architetture portoghesi dal linguaggio formale molto lineare e minimalista, senza però utilizzare il cemento a vista. Mentre gli interni, pur nella loro sobrietà, stupiscono con un calore materico che saremmo più propensi ad aspettarci in un progetto scandinavo.

Christiane Bürklein

Project: Raulino Silva Arquitecto - http://raulinosilva.blogspot.com/
Location: Vila do Conde, PORTUGAL 
Year 2018
Built surface (m2): 300 m2
Photographs: João Morgado https://www.joaomorgado.com/

Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×
×

Rimani in contatto con i protagonisti dell'architettura, Iscriviti alla Newsletter di Floornature