08-02-2019

Cabinet Studio Apartment di Anna e Eugeni Bach

Anna & Eugeni Bach - Bach Arquitectes,

Eugeni Bach,

Barcellona, Spagna,

Appartamenti,

Legno,

Recupero, Interior Design,

Lo studio di architettura di Anna ed Eugeni Bach ha firmato il progetto di recupero di un piccolo appartamento ad angolo presso Barcellona.



  1. Blog
  2. Materiali
  3. Cabinet Studio Apartment di Anna e Eugeni Bach

Cabinet Studio Apartment di Anna e Eugeni Bach Lo studio di architettura di Anna ed Eugeni Bach ha firmato il progetto di recupero di un piccolo appartamento ad angolo presso Barcellona. Un intervento di grande delicatezza che ha mantenuto molto della preesistenza, ma prestandosi in futuro a nuovi usi.


Un recupero che non solo valorizza una preesistenza storica nel quartiere Eixample di Barcellona, ma che è anche un intervento proiettato al futuro. Cabinet Studio Apartment di Anna ed Eugeni Bach è un progetto architettonico di modeste dimensioni, in quanto si tratta di una superficie complessiva di soli 77 metri quadrati, ma dalla grande sostenibilità a lungo termine. Si tratta infatti di un piccolo appartamento ad angolo pensato come studio per i prossimi 15 anni e, successivamente, quale casa per passarci la vecchiaia.
Il taglio particolare dell'appartamento è dovuto proprio alla sua collocazione nel tessuto urbano del quartiere Eixample, caratterizzato dagli edifici dell'Art Nouveau catalano. Una particolarità del Modernismo di questa area cittadina, sorta  intorno al 1850 con l'inizio dell’industrializzazione, quale estensione di Barcellona oltre le mura, al fine di creare spazi di vita e di lavoro per la popolazione in rapida crescita. Durante questo periodo il sorprendente disegno a scacchiera dell'Eixample, che significa ampliamento in catalano, è stato progettato dall'urbanista Ildefons Cerdà. Questi aveva infatti preso a modello le planimetrie delle città americane e quindi qui troviamo strade ampie e incroci che presentano grandi blocchi abitativi dagli angoli smussati, allo scopo di marcare ulteriormente l'intreccio stradale. 
In uno di questi blocchi troviamo appunto l'abitazione oggetto dell'intervento da parte di Anna ed Eugeni Bach. Per venire incontro all’esigenza del duplice utilizzo dell'appartamento, prima studio poi abitazione, è stata richiesta la massima flessibilità. Da qui la decisione di raggruppare le aree di servizio, cioè cucina e bagno, in un’unica area, dove il soffitto del volume in legno che ospita il bagno funge anche da ripostiglio raggiungibile attraverso una scala. Lo stesso però in futuro potrà diventare un soppalco abitabile in cui ospitare i nipoti in visita. Il tutto realizzato seguendo la logica dei 45º di un appartamento ad angolo, cioè optando per soluzioni su misura.
A parte questa aggiunta e il raggruppamento funzionale dei servizi, il resto della casa è rimasto praticamente intatto. I pavimenti, i soffitti e le modanature in buono stato di conservazione sono stati recuperati, al fine di stabilire un bel contrasto con l'area dei servizi. Un contrasto che stabilisce un dialogo tra le due direzioni dell’appartamento ad angolo, così come tra i due usi che la casa avrà in futuro.
Un lavoro di grande consapevolezza, sia per quanto riguarda gli spazi limitati e il loro adattamento alla duplice esigenza dei committenti, quanto per la valorizzazione dei materiali recuperati, facendo di Cabinet Studio Apartamento, fotografato dall’architetto Eugeni Bach, un piccolo gioiello di recupero moderno, bello e funzionale.

Christiane Bürklein

Architects: Anna & Eugeni Bach - Bach Arquitectes
Collaborators: Mario Sousa, arquitecto.
Completion date: 2018
Built surface: 77 m2
Constructor: OAK 2000, SL
Adress: c/ Valencia, Barcelona.
Photographs: Eugeni Bach

Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×