04-06-2004

Auditorium di Tenerife

Santiago Calatrava,

Spagna,

Edifici Pubblici, Auditorium,

Acciaio,

E' la prima struttura che Calatrava ha progettato per il settore delle arti e dello spettacolo e il primo grande edificio pubblico da lui realizzato dopo l'espansione del Milwaukee Art Museum: l'Auditorium di Tenerife, inaugurato nel settembre 2003, sorge tra il Parco Marittimo e il Porto di Santa Cruz, in una zona che ogni anno migliaia di turisti scelgono come meta delle loro vacanze.



Auditorium di Tenerife L'altra sala, quella per la Musica da Camera, ha una capienza di 400 posti. Ad essa si accede attraverso un passaggio che porta al piano inferiore rispetto al foyer principale.
La hall da 411 metri quadri è a pianta quasi triangolare ed è dotata di un finto soffitto che forma una finitura a "foglia di palma". Oltre a un foyer dedicato, dispone di un bar, guardaroba e sala stampa, e svolge anche la funzione di barriera sonora tra la hall ed il passaggio dal foyer principale. A questo piano dell'edificio si trovano anche le strutture tecniche (cabina di proiezione, sala di controllo), magazzini e laboratorio.

Due edifici di supporto sono collegati direttamente alla struttura principale: un garage da 250 posti e l'edificio per gli uffici dell'Orchestra Sinfonica di Tenerife.
Grazie alla forma conica della sala e all'assenza di copertura tradizionale, l'Auditorium di Tenerife ha un'acustica unica: la riflessione del suono è resa possibile da una serie di riflettori convessi e le condizioni acustiche possono essere modificate attivando dispositivi fonoassorbenti nascosti da una griglia rettangolare.

Laura Della Badia

Santiago Calatrava

GALLERY


Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×