26-07-2022

Aspettando la nuova edizione di The Architecture Drawing Prize

Make Architects,

The Architecture Drawing Prize, Premio, Iris Ceramica Group,

La sesta edizione di The Architecture Drawing Prize, che quest’anno si avvale della sponsorship di Iris Ceramica Group e Floornature come media partner europeo, è stata presentata da poche settimane. Fino al 9 settembre è possibile candidarsi per partecipare al premio che celebra l'arte e la maestria nella rappresentazione dell'architettura. Vincitore assoluto della precedente edizione è l'opera "Flood Responsive Landscape Performance" di Dafni Filippa, un disegno ibrido che combina differenti tecniche di rendering.



Aspettando la nuova edizione di The Architecture Drawing Prize

The Architecture Drawing Prize è il premio riservato alla rappresentazione dell'architettura, che celebra l'arte e la maestria del disegno architettonico. È organizzato e promosso da tre diverse realtà del mondo dell’architettura e si avvale inoltre della sponsorship di Iris Ceramica Group e Floornature ne è il media partner europeo.
Scopriamo più da vicino gli organizzatori e promotori del premio:

Make Architects è uno studio internazionale di architettura, pluripremiato e con progetti in corso in diverse parti del mondo. L’interesse a una rappresentazione accurata dell'architettura è legato sia alle collaborazioni attivate negli anni con diversi artisti come Kenny Hunter e Catherine Bertola, sia alla grande passione nel disegno di Ken Shuttleworth, fondatore dello studio.

Il Sir John Soane’s Museum si trova a Londra, al n. 13 di Lincoln's Inn Fields e promuove costantemente attività educative e formative nel campo della creatività e dell'arte. Il museo è infatti nato per volontà di Sir John Soane (1753-1837) professore di architettura alla Royal Academy.

Il World Architecture Festival (WAF) è un festival di rilievo mondiale dedicato all'architettura. Nei tre giorni dell'evento architetti e studi finalisti presentano i propri progetti al pubblico di professionisti ed esperti del settore, nonché alle giurie internazionali.

Iris Ceramica Group è un’importante realtà imprenditoriale del Made in Italy, il gruppo è leader mondiale nel design, produzione e distribuzione di prodotti ceramici di alta gamma per l’architettura, fondato da Romano Minozzi nel 1961 e oggi guidato da Federica Minozzi, membro della giuria di The Architecture Drawing Prize 2022.

La presentazione della sesta edizione di The Architecture Drawing Prize è avvenuta solo poche settimane fa e fino al 9 settembre è possibile candidarsi e concorrere alla nuova edizione. La lista dei finalisti e, poi, i vincitori saranno comunicati nel mese di ottobre ed esposti al World Architecture Festival di Lisbona, dal 30 novembre al 2 dicembre 2022.

Il premio riguarda tutte le forme di rappresentazione del progetto di architettura, disegni concettuali, tecnici o costruttivi, fino agli spaccati assonometrici e alle viste prospettiche. Vi possono concorrere architetti, designer e studenti di tutto il mondo con opere che rappresentano sia progetti futuri o ideali, sia edifici realmente costruiti. Nell'edizione 2021 per esempio, è stato selezionato come vincitore assoluto (Overall winner) il progetto "Flood Responsive Landscape Performance" di Dafni Filippa. L'opera è un render ibrido, realizzata a partire da una fotografia di un modello fisico, poi manipolato digitalmente. L'architetta ha preso spunto dall'emergenza climatica per proporre una soluzione alle ipotetiche inondazioni che potrebbero colpire una Londra del futuro e ha proposto una soluzione che prevede l'iniezione di idromembrane in profondità nel sottosuolo, al fine di proteggere le infrastrutture dalle acque delle piene. Un progetto che ha colpito favorevolmente i giurati per la grande abilità della rappresentazione.
La giuria internazionale valuta, infatti, i concorrenti in base a diverse caratteristiche: l'abilità tecnica, l'originalità dell'approccio, la capacità di trasmettere un'idea architettonica. Le opere sono suddivise in tre categorie: manuale, digitale e ibrido. Per l’edizione 2022 la giuria è composta da: Bruce Boucher, Direttore del Sir John Soane’s Museum; l'artista Pablo Bronstein; Lily Jencks, fondatrice di Lily Jencks Studio; gli artisti Ben Langlands & Nikki Bell; Federica Minozzi, CEO di Iris Ceramica Group; Narinder Sagoo, Senior Partner di Foster + Partners, e Ken Shuttleworth, fondatore di Make Architects.

Le immagini presentate in questa pagina si riferiscono ai vincitori dell'edizione 2021 e alla mostra che li ha celebrati al Sir John Soane’s Museum di Londra.
Oltre alla già citata opera di Dafni Filippa vincitrice del primo premio assoluto e della categoria Hybrid ex aequo con “(Un)homeliness” di Boji Hu, gli altri vincitori dell'edizione 2021 sono: “Reconfiguring Addis Ababa’s Narratives” di Antonio Paoletti per la categoria Hand drawn, “Site(s) of Flux” di Zachary Higson per le categorie “Digital” e per il “Lockdown prize”.

(Agnese Bifulco)

The Architecture Drawing Prize
Deadline: 9 September 2022

Find out more: https://worldarchitecturefestival.com/live/en/page/drawing-prize
Images: courtesy of Architecture Drawing Prize anv v2com

Captions & Credits
01, 15-20 The Architecture Drawing Prize exhibition at The Sir John Soane's Museum
Crédit photo : Martina Ferrara

02 Digital Category winner and Lockdown prize winner: Site(s)of Flux Roaming Giant, Zachary Higson
Crédit photo : Zachary Higson

03 Overall winner and joint Hybrid category winner Flood-responsive landscape performance by Dafni Filippa
Crédit photo : Dafni Filippa

04-06 Hybrid category joint winner: (Un)homliness, Part 1, Boji Hu
Crédit photo : Boji Hu

07 Hand-drawn category winner: Reconfiguring Addis Ababa's Narratives, Antonio Paoletti
Crédit photo : Antonio Paoletti

08 Digital finalist: The Recess 1, Pasing Anton Markus
Crédit photo : Anton Markus

09 Digital Finalist: Outlines of Nuclear Geography by Sabina Blasiotti
Crédit photo : Sabina Blasiotti

10 Digital Finalist: The Promenade through Enfield Town, Sachini Jayasena
Crédit photo : Sachini Jayasena

11 Digital Finalist The Treachery of Matter, Weiqaio Lin
Crédit photo : Weiqaio Lin

12 Hybrid Finalist: The Water Parliament - Bangkok City 2100, Tyler Lin
Crédit photo : Tyler Lin

13 Hand-drawn Finalist: Memories of the Last Tree by Olivia O'Callaghan
Crédit photo : Olivia O'Callaghan

14 Hand-drawn Finalist: Treehouses without Trees, Thomas Schaller
Crédit photo : Thomas Schaller


×
×

Rimani in contatto con i protagonisti dell'architettura, Iscriviti alla Newsletter di Floornature