22-08-2019

Arquitecturia Camps Felip Corte di Giustizia di Balaguer Spagna

Josep Camps · Olga Felip · Arquitecturia,

Pedro Pegenaute,

Balaguer, España,

Governo,

Acciaio,

Premio, Architettura Sostenibile,

Il nuovo edificio della Corte di Giustizia di Balaguer progettato dagli architetti Josep Camps & Olga Felip dello studio Arquitecturia si trova in uno dei quartieri antichi della città, uno dei più importanti centri storici arabi della Catalogna. Il progetto è stato recentemente premiato con la medaglia d'argento del Premio Internazionale Architettura Sostenibile Fassa Bortolo.



Arquitecturia Camps Felip Corte di Giustizia di Balaguer Spagna

Lo studio Arquitecturia, fondato a Barcellona dagli architetti Olga Felip e Josep Camps, ha recentemente ricevuto la medaglia d'argento del Premio Internazionale Architettura Sostenibile Fassa Bortolo per il progetto della Corte di Giustizia di Balaguer, Spagna. Il progetto degli architetti Olga Felip e Josep Camps è un nuovo esempio di rigenerazione urbana in un tessuto cittadino denso di significati e memorie. Un ambito in cui lo studio si era già distinto in occasione di Next Landmark, il contest internazionale promosso da Floornature.

Gli architetti Olga Felip e Josep Camps hanno partecipato all'edizione 2012 di Next Landmark con il progetto del Ferreries Cultural Centre, un centro culturale che rivitalizzava la piazza Joan Monclús e il quartiere Ferreries di Tolosa. La riconversione dell’edificio, che da mercato era stato trasformato in un centro culturale, aveva ricevuto la menzione d'onore dell'edizione 2012 del contest internazionale di Floornature. In modo analogo al progetto realizzato a Tolosa, lo studio Arquitecturia ha affrontato il progetto del nuovo edificio della Corte di Giustizia di Balaguer, uno dei più importanti centri storici arabi della Catalogna.
Il nuovo edificio si trova in uno dei quartieri antichi della città, un tessuto urbano dalla topografia “aspra”, con lotti di forma irregolare, spazi di dimensioni ridotte, strade estremamente strette e ripide. Una situazione a cui ben si adatta la morfologia irregolare dell'edificio progettato da Olga Felip e Josep Camps. Gli architetti hanno modellato il volume del nuovo edificio sugli allineamenti urbani, sui portici e sugli altri elementi presenti nel contesto. Un lavoro paziente per trovare un equilibrio tra i requisiti e le esigenze della committenza e la realtà irregolare e complessa del sito. La forma e il volume del nuovo edificio della Corte di Giustizia risponde perfettamente alla scala e alla dimensione degli edifici che fanno parte del contesto urbano in cui è inserito. Alla particolare morfologia esterna corrisponde all'interno una organizzazione regolare e funzionale degli spazi di lavoro.

La giuria del Premio Internazionale Architettura Sostenibile Fassa Bortolo presieduta dall'architettoThomas Herzog dello studio Herzog & De Meuron, e composta dagli architetti Anne Lacaton, Xu Tiantian, Theo Zaffagnini e Nicola Marzot, ha apprezzato in particolare il lavoro fatto dagli architetti Josep Camps e Olga Felip sulla facciata dell'edificio. Il progetto rappresenta infatti un esempio riuscito e rigoroso nell'applicazione diretta dell'acciaio Corten in facciata. L'acciaio Corten è stato scelto dagli architetti e usato esclusivamente come pelle dell'edificio per le sua omogeneità d'aspetto e per la sua capacità autoprotettiva attraverso il naturale processo di ossidazione. Rispetto al contesto urbano in cui è inserito, la copertura metallica si integra e con i colori dominanti ed esistenti della città. La giuria ha lodato gli architetti per aver raggiunto un alto livello di dettaglio e differenziazione. Un progetto che pur nell'eterogeneità del contesto è riuscito a combinare una visione astratta e concettuale continua con una forma concreta, raggiungendo un risultato esteticamente convincente e armonioso sia all’interno che all’esterno dell’edificio.

(Agnese Bifulco)

Architects: Arquitecturia www.arquitecturia.net
Architects in Charge: Josep Camps, Olga Felip
Location: Carrer de Girona, 25600 Balaguer, Lleida, España
Category: Institutional Buildings
Area: 3874.23 m2
Project Year: 2016
Photographs: Pedro Pegenaute
Structure GMKgrup
Consultant: JG&Asociados SA
Quantity Surveyor (project phase): Planas Casadevall
Quantity Surveyor (construction): Alfons Pastor
Constructor Acciona SA
Client: Departament de Justicia de la Generalitat de Catalunya

Premio Internazionale Architettura Sostenibile Fassa Bortolo: http://www.premioarchitettura.it/it/


Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×