01-11-2013

Architettura e vacanza: due è meglio di uno

Sport & Wellness,

Legno,

Mostra, Fotografia,

Lo studio d'architettura francese RAUM propone una soluzione 2+2, 2 case e 2 studi, per un'abitazione stagionale sulla penisola di Quiberon, Bretagna, nota località turistica.



Architettura e vacanza: due è meglio di uno

La vacanza si fa in quattro: questo è il risultato del progetto dello studio francese RAUM che, usando volumi e linee semplici, ha creato due abitazioni con 2 studi nella città di Quiberon, meta turistica ambita in Bretagna.
Su un lotto di 16 metri per 16 si inseriscono 4 volumi che ospitano rispettivamente i due appartamenti veri e propri, il garage con sopra uno degli studi e un secondo mini-loft. Lo spazio aperto centrale, ovvero il cortile in condivisione, è il cuore del progetto con l'attenzione a non compromettere il bisogno di privacy di ciascuna delle unità abitative. Grandi e numerose aperture nei volumi sottolineano il legame degli interni con l'esterno attraverso i muri bianchi e i pavimenti in legno.

Gli architetti di RAUM dimostrano come sfruttare al massimo lo spazio disponibile possa offrire soluzioni progettuali stimolanti per il binomio architettura e vacanza.

(Christiane Bürklein)

Progetto: RAUM, http://www.raum.fr
Luogo: Quiberon, Morhiban, Bretagna, Francia
Anno: 2013
Fotografia: © Audrey Cerdan


Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×
×

Rimani in contatto con i protagonisti dell'architettura, Iscriviti alla Newsletter di Floornature