26-03-2018

Architettura e natura due progetti di Bernardo Bader Architekten

Bernardo Bader,

Adolf Bereuter,

Krumbach, Austria, Lech, Österreich,

Chiese & Cimiteri, Rifugio,

Paesaggio,

Due progetti diversi dell'architetto Bernardo Bader, una cappella e un rifugio sulle Alpi Austriache, in cui il contesto naturale è in dialogo costante con l'architettura.



Architettura e natura due progetti di Bernardo Bader Architekten

La profonda attenzione al contesto naturale o urbano di riferimento è una caratteristica delle architetture progettate dallo studio austriaco Bernando Bader Architekten, un punto su cui si è soffermata anche Mara Corradi presentando il progetto del cimitero islamico di Altach. L'opera premiata con l’Aga Kahn Award for Architecture 2013 ha un profondo significato storico e culturale in cui la scelta dei materiali e l’attenzione ai dettagli cromatici contribuisce alla specificità del luogo.
Nei due diversi progetti in esame, una cappella e un rifugio sulle Alpi Austriache, il contesto naturale è in dialogo costante con l'architettura, e ne diventa un elemento essenziale.

La Chapel Salgenreute a Krumbach è un progetto pluripremiato. Il Piranesi Award 2017, il Best Architects Award 18 e l'International Architecture Award 2017, assegnato dal Chicago Athenaeum, sono alcuni dei riconoscimenti assegnati all'opera di Bernardo Bader. Non potendo ristrutturare la cappella preesistente, antica di 200 anni, l'architetto ha progettato una nuova struttura che ne conserva l'impianto a navata unica e abside. Sulla base in pietra il nuovo edificio in legno è stato definito un progetto di “dialogo tra luogo e persona”. Il suo punto di forza è certamente aver saputo combinare la forma e lo spazio architettonico con la spiritualità, la natura e la luce. Il progetto è una virtuosa combinazione di architettura e tecnica costruttiva locale nell'impiego del legno come materiale da costruzione. All'esterno si vede la combinazione di pietra per il basamento e legno per la parte superiore, mentre l'interno è rivestito in modo omogeneo, dalle pareti al tetto, in legno. La luce che pervade lo spazio attraverso la finestra dell'abside crea un'atmosfera speciale. Entrando nella cappella il credente inizia un percorso spirituale che lo ricongiunge al divino e al suo creato. Lo sguardo è subito attratto dall'abside inondata di luce grazie alla finestra e all'effetto riflettente delle candide pareti. La statua della Madonna è in posizione decentrata mentre la finestra che ricongiunge lo sguardo del credente con la natura è al centro dello spazio. Il progetto della cappella ha coinvolto artigiani, architetti e volontari per la sua realizzazione. L'edificio cambierà con il tempo il colore delle sue facciate grazie all'azione del sole che inciderà in modo diverso a seconda dell'orientamento. Il risultato atteso è quello che renderà la cappella simile nelle finiture alle fattorie della zona, con la facciata rivolta a sud nera e quella a nord grigio argento.

Lasciamo le colline e passiamo ad uno scenario decisamente montano. A circa 2000 metri sopra il livello del mare a Lech nel noto comprensorio sciistico di Arlberg, l'architetto Bernardo Bader ha firmato il progetto di un rifugio lo Ski Lodge Wolf. La costruzione con il suo grande tetto a due falde si adatta al contesto naturale e alla tipologia dei luoghi. L'architetto ha ripreso la forma degli antichi rifugi in legno preferendo fondamenta in cemento armato al tradizionale basamento in pietra.

Il rifugio è meta di visitatori sia durante il periodo invernale, quando è raggiungibile attraverso lo skilift, sia nella stagione estiva quando si raggiunge percorrendo un affascinante sentiero nella natura. Il bar posizionato nell'ambiente a doppia altezza diventa centro della composizione e divide la cucina dalle due sale per gli ospiti, mentre il grande camino aperto riscalda gli ambienti. All'esterno un ampio portico coperto permette ai visitatori di godere del panorama naturale da una posizione privilegiata e protetta.

(Agnese Bifulco)

Architetto: Bernardo Bader Architekten

Progetto: Ski Lodge Wolf
Luogo: Lech/Arlberg, Austria
Fotografie: Adolf Bereuter

Progetto: Chapel Salgenreute
Luogo: Krumbach, Austria
Fotografie: Adolf Bereuter

www.bernardobader.com


Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×