31-12-2004

Aquadom, Berlino
Sergei Tchoban, 2003

Sergei Tchoban,

Berlino, Germania,

Exhibition Center,

Vetro,

Ha una superficie di 91 metri quadri e 1400 metri cubi di volume: è uno dei più particolari acquari del mondo e, progettato da Sergei Tchoban, è stato costruito a pochi passi da Alexander Platz, il "salotto" più caotico e frequentato della capitale tedesca.



Aquadom, Berlino <br> Sergei Tchoban, 2003 AquaDom è una grande struttura cilindrica che raggiunge un'altezza di 14 metri e ha un diametro di 11,5 metri.
E' questo il nucleo vero e proprio dell'acquario, ma esso è a sua volta inserito in un "involucro" trasparente, con il quale raggiunge un'altezza complessiva di 25 metri.
Realizzata in vetro sintetico, questa spettacolare costruzione è dotata di un ascensore anch'esso trasparente, attraverso il quale è possibile osservare la varietà dei pesci colorati che lo popolano, come i labridi galli o i pesci rinoceronte, ma anche formazioni coralline e tante specie vegetali.

I lavori per la costruzione di questa avveniristica attrazione sono iniziati nel gennaio del 2001 e sono stati portati a termine nel dicembre 2003.
Oggi l'AquaDom è oggetto di curiosità da parte degli stessi berlinesi e di molti turisti, non solo perché consente un'esperienza inconsueta, dando l'impressione di essere immersi nel'oceano, ma anche per la spettacolarità della grande struttura cilindrica in vetro. Tramite l'ascensore a due piani, dotato anche una scala a chiocciola interna, è possibile, infatti, percorrere l'intero cilindro, godendo dello spettacolo della vita acquatica. Dopo la salita, che dura 5 minuti, è inoltre possibile fermarsi sulla piattaforma panoramica che domina la sommità della struttura.
L'acquario si trova all'interno del Radisson Hotel, a sua volta situato nel Dom Aquarée, il quartiere in cui sorgono svariati allestimenti e strutture dedicate alla vita sott'acqua.

GALLERY


Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×
×

Rimani in contatto con i protagonisti dell'architettura, Iscriviti alla Newsletter di Floornature