27-07-2015

Alejandro Aravena successore di Rem Koolhaas alla Mostra Internazionale di Architettura Venezia

Elemental, Alejandro Aravena,

Svizzera,

Sport & Wellness, Bar, Biennale di Venezia,

Design,

Award, Premio, Mostra, Global Award, Biennale di Venezia,

Il 18 luglio il consiglio di amministrazione de La Biennale di Venezia ha nominato l'architetto cileno Alejandro Aravena direttore della 15 Mostra Internazionale di Architettura 2016 che si terrà a Venezia dal 28 maggio al 27 novembre 2016.



Alejandro Aravena successore di Rem Koolhaas alla Mostra Internazionale di Architettura Venezia

Alejandro Aravena è il successore di Rem Koolhaas nella direzione della biennale di architettura di Venezia. L'architetto cileno è stato nominato il 18 luglio dal CdA de La Biennale di Venezia, presieduto da Paolo Baratta, Direttore del Settore Architettura con il compito di curatore della 15 Mostra Internazionale di Architettura che si terrà dal 28 maggio al 27 novembre 2016 a Venezia.

Il neodirettore ha tracciato a grandi linee i temi della 15 Mostra Internazionale di Architettura: raccontare architetture che migliorano la qualità dell'ambiente edificato e la vita delle persone, architetture che siano esempi virtuosi di come con intelligenza e intuizione si possano superare gli status quo e che nonostante le difficoltà siano esempi di azione e non rassegnazione.

L'architetto cileno, classe 1967, ha progettato edifici in diverse parti del mondo, tra le opere più recenti: le stanze per scrittori della Michalsky Foundation in Svizzera (2015) e un edificio per Novartis in Cina (2015). Docente all'Università di Harvard, dal 2000 al 2005, ha fondato con l'ingegnere Andres Iacobelli: Elemental, Urban Do Tank, una iniziativa per l'edilizia sociale in partnership con l’Università Cattolica del Cile e della Chilean Oil Company Copec. Autore di diverse pubblicazioni è vincitore di numerosi premi, tra gli altri The Design of the Year - London Design Museum, 2015, il 1° Premio del Zumtobel Global Award 2014, il Leone d’Argento alla 11. Mostra Internazionale di Architettura della Biennale di Venezia (2008), e molti altri. Dal 2009 è membro della Giuria del Pritzker Prize ed è stato indicato dalla rivista Monocle come uno dei 20 nuovi eroi del mondo.

(Agnese Bifulco)

Images courtesy of La Biennale Venezia


Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×