08-08-2005

Aichi. World Expo 2005

Giappone,

Padiglioni,

Design,

Mostra,

Dal 25 marzo al 25 settembre 2005 Aichi, nei pressi di Nagoya, ospita il World Expo: sei mesi di spettacoli, eventi e mostre che concorreranno a ricomporre il mosaico delle più differenti culture.



Aichi. World Expo 2005 Il tema dell'esposizione -La saggezza della natura- indaga la possibilità di una convivenza equilibrata fra natura e tecnologia attraverso un calendario denso di appuntamenti e di iniziative sul concetto di ecologia nel terzo millennio.
Anche l'architettura è chiamata a mostrare questa nuova formula di incontro -urgente, necessario, non più rimandabile- e a esprimere la propria identità territoriale.
Ogni paese intervenuto si racconterà attraverso il proprio padiglione.

L'Olanda si presenta con il progetto dello Studio Totem Comunication & Architecture: all'esterno il prospetto in mattonelle blu di Delft raffigura due icone del paesaggio locale, il mulino a vento e una flotta navale, incorniciate da giganti tulipani. All'interno un'installazione racconta il senso dell'acqua nella cultura dei Paesi Bassi: come essa abbia configurato il territorio e come abbia condizionato mentalità e atteggiamenti culturali, orientati e sensibili alle problematiche di natura ecologica.
Il padiglione Canada è il risultato della collaborazione fra il Consorzio Nazionale LLI e il Dipartimento del Patrimonio canadese per lo Sviluppo e il Design.
Presenta tre sfere concentriche unite da un percorso ventoso: il visitatore percorre dapprima la geosfera, popolata da immagini, suoni e luci che riproducono la natura del Paese, quindi la biosfera, che informa sulle politiche di tutela, e per ultimo l'etnosfera, che propone un viaggio nella cultura e nella tradizione del Canada.

Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×