1. Home
  2. Architetti
  3. Biografie
  4. 5+1AA  Alfonso Femia Gianluca Peluffo

5+1AA  Alfonso Femia Gianluca Peluffo


Biografia

L’architettura come meccanismo di conoscenza è alla base della progettualità dello studio 5+1AA, fondato a Genova da Alfonso Femia e Gianluca Peluffo. L’architettura come corpo e enigma, cioè come pragmatismo e sensualità, come realismo e emozione, dialoga con l’urbanistica nel comune intento di progettare il territorio.
Tra le opere più celebri il Campus Universitario di Savona, le direzioni del Ministero degli Interni a Roma, il Palazzo del Ghiaccio e dei Frigoriferi Milanesi e il Centro Direzionale di Fiera Milano. Lo studio vince numerosi concorsi negli anni: il Nuovo Palazzo del Cinema di Venezia, la sede delle nuove Strutture Direzionali di Fiera a Milano, la riqualificazione dei Docks di Marsiglia e delle Officine Grandi Riparazioni Ferroviarie di Torino, il recupero dell’area ex Fitram a La Spezia  e la riqualificazione urbana dell’area RRG Michelet a Marsiglia con Carta associés.
Nel 2006 apre un atelier a Milano, dedicato allo studio e alla sperimentazione sulla città contemporanea. Nello stesso anno, Simonetta Cenci diventa partner di 5+1AA. Nel 2007 sviluppano il Master Plan per l'Expo 2015 di Milano e aprono una sede a Parigi, con la collaborazione di Nicola Spinetto che diviene associato.
Nel 2010 realizzano il Museo del Giocattolo e del Bambino a Milano e le residenze a San Giuliano di Puglia.
Lo studio è stato insignito del Titolo di Benemerito della Scuola della Cultura e dell’Arte del Ministero per i Beni e le Attività Culturali per l’attività di ricerca.
Nel 2012 hanno ultimato la sede dell’Agenzia Spaziale Italiana a Roma, il recupero dell’area Metalmetron di Savona, e realizzato il progetto di Social Housing completamente in legno per l’Aler Brescia. Hanno inoltre vinto il concorso per la nuova sede BNL-BNP-Paribas a Roma.
Nel 2013 5+1AA è incaricato di sviluppare i lotti 4 e 9 del masterplan di riqualificazione del porto di Tangeri e un intervento residenziale a Parigi.
 
OPERE SCELTE
 
-     Sede del Ministero degli Interni, Roma (Italia), 2006 (Lotti I-III) – 2013 (Lotto IV)
-     Nuovo Complesso Scolastico, Zugliano (Vicenza) Italia, 2013
-     Centro Deledda e area della Caserma Beleno, Venaria Reale (Italia), 2013
-     Nuova sede dell’Agenzia Spaziale Italiana, Roma Tor Vergata (Italia), 2012
-     “Le Officine”, area ex Metalmetron, Savona (Italia), 2012
-     Nuovo quartiere San Polo, residenze sociali in legno, Brescia (Italia), 2012
-     Officine Grandi Riparazioni Ferroviarie, Torino (Italia), 2011
-     “Torre orizzontale” per Sviluppo Sistema Fiera,  Rho (Milano), Italia, 2010
-     33 residenze, ricostruzione di San Giuliano di Puglia (Campobasso), Italia, 2010
-     Blend Building  e Blend Tower Generali, Milano (Italia), 2008
-     Frigoriferi Milanesi e Palazzo del Ghiaccio, Milano (Italia), 2007-2009
-     Campus Universitario e Centro di Formazione, ex caserma Bligny, Savona, 1997-2007
-     Centro visite e Antiquarium del Foro di Aquileia (Udine), Italia, 2000
 
http://www.5piu1aa.com

Correlati: 5+1AA (Alfonso Femia Gianluca Peluffo Architectures)


Correlati

19-02-2020

Studio Beretta Associati e Lombardini22 Edificio per uffici una storia di rigenerazione urbana

Lo studio Beretta Associati ha firmato il progetto di rifunzionalizzazione di un edificio per...

More...

18-02-2020

Mostra le architetture DAM Preis 2020 vince James Simon Galerie di David Chipperfield Architects

Dal 31 gennaio 2020 il DAM Deutsches Architekturmuseum di Francoforte ospita la mostra dedicata ai...

More...

17-02-2020

Counterspace progetterà il Serpentine Pavilion 2020

Il 10 febbbraio è stato annunciato lo studio che progetterà il nuovo Serpentine...

More...



Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×
×

Rimani in contatto con i protagonisti dell'architettura, Iscriviti alla Newsletter di Floornature