26-07-2016

100architects: come dare vita a una piazza usando il colore

Arte,

Nel centro di Santiago del Cile c'è una piazza, vicino alla stazione del metrò, dalla quale passano molte persone. Nessuno però si fermava a fare chiacchiere o contemplare la città. Poi 100architects hanno deciso di colorarla e le cose sono cambiate.



100architects: come dare vita a una piazza usando il colore

Huellas Artes è il progetto pensato da 100architects, studio d'architettura cileno, che si propone di ridare vita a una piazza nel centro di Santiago del Cile. Al secolo poco fruita ma molto frequentata, a causa della vicina fermata della metro, la piazza è diventata nel giro di una notte un vibrante esempio di arcobaleno urbano.

Pensate come un tracciato artistico che ripercorre i passi dei pedoni sulla piazza le strisce colorate fungono da collegamento tra i diversi "hotspot" creati apposta per la piazza. Alcuni esempi possono essere lo spazio per artisti, il punto d'incontro, lo spazio per venditori ambulanti o il muro dei selfie, che ha contato da solo più di mille fotografie in due giorni sui social network. Il progetto prevedeva propio che il grande cambiamento nella piazza venisse notato da più persone, anche grazie alle condivisioni online.

La durata totale del progetto è stata di soli 3 giorni, dopo i quali la piazza è tornata grigia. Quello che rimane è la consapevolezza delle persone che hanno vissuto questo particolare evento, le quali potranno iniziare a vedere gli spazi urbani come luoghi possibili e non come semplici punti di passaggio.

Francesco Cibati

Luogo: Santiago Del Cile, Cile
Area: 744mq
Progetto: 100architects – www.100architects.com
Fotografie: Ines Subtil – www.subtilography.com


Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×