16-07-2014

Vo Trong Nghia Architects: casa in cemento a Binh Thanh (Ho Chi Minh)

Vo Trong Nghia,

Hiroyuki Oki,

Ho Chi Minh City,

SPA, Paesaggio,

Legno, Pietra, Cemento,

Il progetto della casa Binh Thanh presenta l’architettura contemporanea della città di Ho Chi Minh. Il punto di vista è quello di Vo Trong Nghia Architects, giovane ma strutturata realtà vietnamita. Caratteristica la facciata in cemento a vista usato come brise soleil. Nell’opera si leggono ancora le forme della tradizione abitativa, interpretate in chiave di sostenibilità ambientale.



Vo Trong Nghia Architects: casa in cemento a Binh Thanh (Ho Chi Minh)

La casa Binh Thanh, progettata da Vo Trong Nghia Architects in collaborazione con lo studio Sanuki + Nishizawa, deriva dalla tradizione dell’architettura vietnamita, le cui tracce sono ancora molto visibili nella città di Ho Chi Minh. Qui sorge la nuova opera dalla facciata in cemento a vista, il cui progetto guarda alla sostenibilità con il semplice sfruttamento della ventilazione naturale. L’abitazione, il cui nome deriva dall’omonimo quartiere cittadino, insiste su un terreno dalla tipica pianta stretta e lunga, in cui gli edifici a forte sviluppo verticale sorgono l’uno accanto all’altro, senza respiro e con ridotta illuminazione naturale. Le cosiddette case “a tubo”, note per l’evidente sproporzione tra larghezza e altezza, che caratterizzano le vie di città come Hanoi e Ho Chi Minh, risolvevano il tema della salubrità degli ambienti, impiegando ampie finestre frangisole in facciata che favorivano il ricambio dell’aria.

Come in passato questa necessità aveva generato un “catalogo” di vetrate spontanee con le decorazioni più ricche, con serramenti lignei realizzati artigianalmente. Anche in questo progetto si affronta il tema della facciata ornamentale, ma il materiale impiegato è il cemento, usato anche per i solai, la copertura e la preminente scala elicoidale che accoglie oltre il cancello d’ingresso.

Come in passato non si tratta semplicemente di una questione decorativa ma, si direbbe, la forma favorisce la funzione, in questo caso il miglioramento delle condizioni ambientali in un contesto con clima tropicale. Nel cemento infatti sono ricavati veri e propri frangisole in corrispondenza dei due fronti aperti dell’edificio, che oltre a favorire la formazione di correnti d’aria costituiscono l’invenzione della facciata.

Il volume insiste su un terreno incastonato in una zona residenziale, lambita da un canale e dal parco dello zoo, e inserita in un quartiere ad alta densità di traffico. Il progetto sfrutta la forza naturale dell’acqua e il benefico influsso della vegetazione. Il disegno disordinato delle grate in cemento ricorda quello delle finestre delle vecchie facciate vietnamite, nate senza un progetto generale, ma costruite negli anni a seconda della necessità.

L’architettura si sviluppa su sei livelli, di cui uno interrato, con solai in cemento in aggetto su entrambi i fronti aperti. Il linguaggio organico della sezione disegna vuoti spaziali in cui ben si inserisce la vegetazione, presente a ogni piano. L’estetica generata dal dialogo tra cemento e natura si conferma ancora una volta.


Su ogni piano, la pianta libera organizza in modo diverso il vuoto creato tra i due muri di confine e le pareti traforate: a volte con grandi ambienti living, a volte con pareti divisorie che ordinano lo spazio senza frammentarlo. Dall’interno le grate continue, massicce e protagoniste, lasciano godere della vista sull’esterno, preservando la privacy degli abitanti della casa. Luci e ombre scandiscono il vissuto quotidiano mentre i limiti del luogo abitato vanno oltre i confini murari, abbracciando il paesaggio. Trasparenza e discrezione trovano così il giusto equilibrio.

Mara Corradi

Progetto: Vo Trong Nghia Architects, Sanuki + Nishizawa architects
Capiprogetto: Vo Trong Nghia, Shunri Nishizawa, Daisuke Sanuki
Committente: Privato
Luogo: Binh Thanh, Ho Chi Minh (Vietnam)
Superficie utile lorda: 516 mq
Area del lotto: 140 mq
Inizio Progetto: 2010
Fine lavori: 2013
Impresa costruttrice: Wind and Water House JSC + Danang Company
Serramenti in legno
Scala elicoidale in cemento
Struttura in cemento e mattone
Pavimento in cemento, legno e pietra
Fotografie: © Hiroyuki Oki


www.votrongnghia.com


GALLERY


Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×