1. Home
  2. Architetti
  3. Biografie
  4. Thom Mayne e Morphosis

Thom Mayne e Morphosis

Thom Mayne e Morphosis

Morphosis (1973) è uno studio di architettura californiano, con sede a Santa Monica, fondato da Thom Mayne (1944) in collaborazione con J. Stafford, che lascia lo studio dopo poco. 

Mayne, laureatosi in architettura nel 1968 all’University of Southern California e specializzatosi ad Harvard dieci anni dopo, è membro fondatore del Sci-Arc (Southern California Institute of Architectura); nel 2005 ha vinto il Premio Pritzker.

Lo studio Morphosis si afferma nel 1976, con l’arrivo di Michael Rotondi (1949): sotto la direzione di Mayne e Rotondi (che lascia nel 1991 e fonda la RoTo Architects), Morphosis “si ingrandisce notevolmente fino a diventare un punto di riferimento per la cultura architettonica non solo californiana” (Gibello).

Alcune loro opere degli anni Ottanta hanno un notevole impatto sulla critica della disciplina e trovano un’ulteriore consacrazione nella mostra “Deconstructivist Architecture” al MoMA di New York nel 1988, dove vengono esposte.

Uno dei punti focali della loro filosofia è “l’approccio sperimentale alla progettazione”

La zona di Los Angeles, dove all’inizio lo studio opera, è multiforme, complessa, instabile, anche a livello tettonico e paesaggistico: Morphosis affronta ogni singolo caso con le sue caratteristiche ambientali e le specificità della committenza, con la consapevolezza di non poter applicare principi validi in ogni dove e in ogni tempo.

Nascono così una serie di abitazioni e di celebri ristoranti californiani: tra gli edifici residenziali, si segnalano casa Messico II a Baja (1978), le case 2-4-6-8 (1978) e casa Lawrence a Santa Monica (1981); tra i ristoranti, il 72 Market Street a Venice (1983), l’Angeli a Los Angeles (1984), il Kate Mantilini a Beverly Hills (1986).

Nelle sue opere, Morphosis tenta inoltre di assorbire lo spirito storico del luogo, in “un rapporto tutto giocato a livello intellettuale, che richiama particolari presenze archeologiche e affinità simboliche”: in tal modo, le costruzioni mostrano il loro valore di “unicum” e risultano stratificate, senza particolari legami con il preesistente.

Attualmente Morphosis conta più di 50 professionisti, una vasta produzione di progetti in tutto il mondo e ha ricevuto dozzine di riconoscimenti: Ha dichiarato Mayne: “Sono disposto ad abbandonare la realizzazione di un progetto, ma non rinuncio a svilupparne il concept (...) In diversi progetti recenti ho intrapreso una strada diversa [dal cliente] senza provare alcun senso di perdita”.

Thom Mayne e Morphosis opere e progetti famosi

- Perot Museum of Nature and Science, Dallas (USA), 2013
- Clyde Frazier’s Wine and Dine, New York (USA), 2012
- San Francisco Federal Building, San Francisco (USA), 2007
- Wayne Lyman Morse United States Courthouse, Eugene (USA), 2006
- Hypo Alpe Adria Bank Spa, Tavagnacco, Udine (Italia), 2006
- Campus Recreation Center Università di Cincinnati, Cincinnati (USA), 2005
- Caltrans District 7 Headquarters,  Los Angeles (USA), 2005
- Hypo Alpe-Adria Center, Klagenfurt (Austria), 2002
- Residenza studentesca Campus St. George, Università di Toronto (Canada), 2001
- Diamond Ranch High School, Pomona (USA), 1999
- Sun Tower, Seul (Corea), 1997
- 6th Street Residence, Santa Monica (USA), 1997
- Edificio per uffici Salick Healthcare, Los Angeles (USA), 1991
- Crawford Residence, Montecito (USA), 1990
- Leon Max Showroom, Los Angeles (USA), 1988
- Club discoteca Post Nuclear, Laguna Beach (USA), 1987
- Cedar Sinai Comprehensive Cancer Center, Los Angeles, (USA), 1987
- Ristoranti: 72 Market Street, Venice, California, 1983; Angeli, Los Angeles, 1984; Kate Mantilini, Beverly Hills (USA), 1986
- Casa III, Venice, California (USA), 1982
- Ampliamento casa Sedlak, Santa Monica (USA), 1980

Sito ufficiale

www.morphosis.com

Architetti più visti

Richard Meier

19-11-2013

Richard Meier

Zaha Hadid

10-08-2015

Zaha Hadid

Herman Hertzberger

24-05-2004

Herman Hertzberger

Italo Rota

16-09-2014

Italo Rota

Bjarke Ingels - BIG

15-04-2014

Bjarke Ingels - BIG


Correlati

20-09-2017

mostra Anupama Kundoo Building Knowledge, Building Community a Berlino

L'Architektur Galerie Berlin ospita una mostra dedicata all'architetta indiana Anupama Kundoo e...

More...

19-09-2017

Una piccola casa nella foresta di KAA Studio

Un'abitazione vecchia e cupa sul limitare della foresta a ovest di Praga ha subito un'importante...

More...

20-09-2017

Sanaa Kazuyo Sejima & Associates Nishinoyama House Kyoto Apartments

In un quartiere residenziale di Kyoto, lo studio Kazuyo Sejima & Associates ha progettato dieci...

More...



Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy