13-05-2015

South West Architecture con FMG per la Falcon Tower di Doha

Jean Nouvel, Ieoh Ming Pei,

SPA, Ristoranti, Hotel, Aziende, Tower, Piscine, Fabbriche,

Vetro, Legno,

E’ in corso di realizzazione la Falcon Tower, il nuovo colossale progetto di un hotel di 25 piani sviluppato da SWA, South West Architecture. I pavimenti e i rivestimenti ceramici della Falcon Tower sono stati disegnati da SWA e realizzati da FMG Fabbrica Marmi e Graniti.



South West Architecture con FMG per la Falcon Tower di Doha

Entra nelle sue fasi finali la realizzazione della Falcon Tower, un grattacielo di 25 piani nella West Bay di Doha, la city del Qatar e la zona che testimonia la crescita edilizia della capitale. A firmare il progetto è SWA, South West Architecture, lo studio di architettura e ingegneria con sede in città, che ha contribuito a realizzare il suo nuovo skyline con edifici multipiano come la Al Jassimiya Tower. I rivestimenti esterni e interni, i pavimenti se tutti i pezzi speciali sono stati realizzati da FMG Fabbrica Marmi e Graniti.
La Falcon Tower rende testimonianza del passaggio storico che lo stato del Qatar sta attraversando, aprendo le porte alla modernità più radicale. Sarà infatti Doha a ospitare i mondiali di calcio del 2022 per i quali la città ha già avviato la progettazione di ben 22 stadi. 
Cambiamenti che normalmente avvengono in centinaia di anni, stanno accadendo qui in pochi decenni. Il passato è quindi ancora molto vivo e la tradizionale iconografia islamica, quella che è nota anche agli occidentali e di cui i turisti vanno alla ricerca, viene proposta da una rilettura dei luoghi, degli spazi e delle soluzioni architettoniche e decorative che affascina prima di tutto per la sua magnificenza. L’elemento di meraviglia all’occhio straniero è quello che più accomuna la Falcon Tower e gli altri nuovi landmark di Doha, come la Doha Tower di Jean Nouvel o il Museum of Islamic Art (MIA) di Ieoh Ming Pei.

Su un basamento che segue il disegno della baia, si elevano 25 piani di vetro e acciaio, abbracciati da una facciata ventilata di grès porcellanato, in cui si leggono le tracce di stilemi architettonici arabeggianti, attualizzati e adattati alle esigenze funzionali: 15000 mq di lastre Parana beige 60cmx120cm prodotto da FMG Fabbrica Marmi e Graniti. Della stessa azienda italiana anche il rivestimento del podium realizzato con le grandi superfici delle lastre MAXFINE Titanium white lucidato da 3 metri per 1 metro e mezzo (4000 mq) e 1 metro x 1 metro (3000 mq).
La Falcon Tower infatti ospiterà un grande hotel, con numerosi servizi come ristoranti, guest room, 6 lobby, piscina e spa, luoghi di ristoro e intrattenimento per un turismo internazionale che qui troverà ogni genere di comfort. Per gli interni, progettati da SWA in collaborazione con uno dei più noti studi di interior design europei, sono stati scelti i rivestimenti ceramici Statuario venato Maxfine in maxi lastre e Ardesia nera honed ancora di FMG. I listoni della collezione Lignum red e brown 15cmx120cm sono stati invece preferiti nell’area del ristorante per valorizzare la speciale finitura legno. In specifiche zone di accoglienza, come il podium e la spa è stato utilizzato il mosaico ceramico di FMG nelle finiture gold, platinum e white bright. In collaborazione col laboratorio sviluppo prodotti del Gruppo Iris ceramica sono stati infine realizzati numerosi pezzi speciali, tra cui 15000 pezzi del formato 15cmx15cm a tema (le passioni e le tradizioni del Qatar, come i cavalli da corsa, il falco che accompagna ancora le battute di caccia, la corsa con i cammelli, la tradizione della Shisha, la lampada di Aladino, la moschea e i luoghi dell’immaginario mediorientale).

Oriente e occidente si uniscono e collaborano a questo grande progetto, il quale, come un confine, non appartiene veramente a nessuno dei due emisferi culturali. Questo nuovo eclettismo riflette l’identità di chi soggiorna a Doha, spesso proveniente dalle più diverse zone del mondo. La polifonia linguistica, culturale e geografica della popolazione dell’Emirato trovano espressione in un nuovo international style.

Progetto: South West Architecture
Luogo: West Bay, Doha (Qatar)
Superficie utile lorda: 69889 mq
Inizio Progetto: 2011
Fine lavori: in corso
Rivestimento facciate ventilate: Parana beige 60x120 (15000 mq)
Rivestimento esterno: Parana beige 60x30 (5000 mq)
Rivestimento podium e hotel building: Titanium white lucidato 300x150 (4000 mq) e 100 x100 (3000 mq)
Rivestimento Guest room: Statuario venato Maxfine 300x150 (3500 mq)
Rivestimenti bagni e pezzi speciali: Statuario venato Maxfine 100x100 (8000 mq)
Rivestimenti bagni camere: Statuario venato Maxfine 60x120 (10000 mq)
Pavimento e rivestimento camere e zone servizi: Ardesia nera honed (1000 mq)
Pavimento e rivestimento Beer & Burger restaurant: Ardesia nera honed (1000 mq)
Rivestimenti Lobby: Titanium white Maxfine e Ivory black lucidato, con taglio a idrogetto su disegno (1500 mq)
Pavimento zona piscina e bordo vasca: Titanium white Maxfine e Ivory black 60x60, con taglio a idrogetto (1000 mq)
Pavimento ristorante: Lignum red e brown 15x120 (4000 mq)
Rivestimenti interni podium, hotel building e spa: Mosaico gold e Mosaico platinum 25x25 (3000 pz)
Rivestimenti interni aree podium, hotel building e spa: Mosaico white bright (4000 pz), Titanium white e Ivory black 5x5 (25000 pz su misura)
Rivestimenti speciali 15x15 su disegno e a tema (15000 pz)

http://www.swaqatar.com


GALLERY


Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy